Sabato 26 Settembre 2020

Casale Monferrato

Il cellulare sparisce, scattano i controlli

Identificati alcuni ragazzi in piazza, il telefono rispunta nel cestino dell’immondizia 

Il cellulare sparisce, scattano i controlli

I controlli dei militari in piazza Mazzini

CASALE - L’allarme scatta in un bar, verso mezzanotte. Una ragazza non trova il suo cellulare. Tentativo di furto? Scherzo? Non si sa. 

La prima ad arrivare sul posto è la pattuglia del Radiomobile della Compagnia, diretta dal capitano Christian Tapparo (il nucleo operativo radiomobile è comandato dal tenente Salvatore Puglisi). A seguire, in supporto, arriva anche la pattuglia di Ticineto. Fuori dal locale, in piazza Mazzini, c’è un gruppetto ristretto di ragazzi che vengono immediatamente controllati. Alcuni hanno precedenti, per cui si procede all’identificazione. Intanto, nel locale, dentro un cestino dell’immondizia, rispunta il telefono. Chi ce l’abbia messo non è dato sapere. 

L’intervento si conclude. Nessuna denuncia, ma nella zona sono scattati i controlli. 

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

>

Le notizie più lette

novi ligure

Coronavirus, caso
alle 'Pascoli':
una classe
in isolamento

17 Settembre 2020 ore 11:40
.