Sabato 16 Novembre 2019

Ventunesima edizione

Murisengo capitale del tiro al piattello

A San Candido, per la patronale

Murisengo capitale del tiro al piattello

MURISENGO - San Candido, frazione di Murisengo, diventa per due giorni, sabato 17 e domenica 18 agosto, la ‘capitale’ tiro al piattello. Il Centro ricreativo parrocchiale organizza il ‘Trofeo piattello d’oro’, gara di tiro al piattello alla cacciatora giunta alla ventunesima edizione.

L’inizio è alle ore 9 di sabato 17 con l’apertura delle iscrizioni. La gara vera e propria inizierà un’ora dopo, alle 10.

La competizione riprenderà il secondo giorno (l’evento si svolge nell’ambito della festa patronale della frazione San Candido, posta lungo la strada provinciale della Val Cerrina) sempre alla stessa ora, le 9. Alle 18 sono previsti gli spareggi e, a seguire, la finale con le premiazioni.

Il montepremi, come gli altri anni, si presenta piuttosto ambito: al primo classificato andrà un piattello d’oro con il trofeo, al secondo un Marengo d’oro, al terzo un Ducatino d’oro, al quarto un mezzo Marengo d’oro, al quinto ed al sesto un lingottino da due grammi, ai posizionati dal settimo al dodicesimo posto un lingottino da un grammo.

Inoltre saranno premiati, con un lingottino da due grammi, rispettivamente, il tiratore più assiduo e le maggiori serie complete, ovvero le serie composte da sedici piattelli dei quali due coppie e dodici singoli.

Per informazioni occorre telefonare al numero 338/4986565

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Tempo reale

"Vincenti ha confessato". Parole poi confermate al Gip

09 Novembre 2019 ore 09:29
Tempo reale

Tragedia di Quargnento:
la svolta, nella notte il fermo

08 Novembre 2019 ore 22:29
Masio

Schianto fatale
dopo la curva, muore 23enne

10 Novembre 2019 ore 13:55
.