Martedì 17 Settembre 2019

Calcio - Dilettanti

Vince il Casale, ma l'Acqui non demerita

Quattro reti nel primo tempo, poi spazio ai giovani nell'amichevole

Vince il Casale, ma l'Acqui non demerita

Cappai decide nel finale del primo tempo l'amichevole del "Palli"

Le due categorie di differenza ed il fattore campo pesano il giusto nell'amichevole di lusso fra Casale ed Acqui al "Palli" di oggi: i ragazzi di Buglio chiudono come prevedibile la pratica già nel primo tempo, ma quelli di Merlo - oltre ad avere raggiunto un temporaneo pareggio - mostrano grandi potenzialità e chiudono la gara senza rimpianti.

Dopo una brevissima fase di studio ci pensa Miello a portare in vantaggio i suoi trasformando direttamente un calcio di punizione al 6' che lascia l'incolpevole Bodrito fermo mentre si insacca; l'Acqui nel primo tempo presenta in campo la novità Denis Mair - che già da alcuni giorni si allenava con la squadra e che potrebbe essere tesserato a breve - e nonostante lo svantaggio si accorge che con la velocità dei suoi esterni può fare male e spinge soprattutto sulle fasce trovando così il pareggio appena dopo la mezz'ora con un'azione corale concretizzata da Ivaldi. Il contraccolpo psicologico non tocca il Casale che sa benissimo di essere più forte e lo dimostra nel finale del primo tempo con un uno-due che chiude di fatto la partita: sul primo gol segnato su rigore da Cappai pesa però moltissimo una segnalazione dubbia del guardalinee che fa infuriare mister Merlo ma la punta del Casale - privo precauzionalmente di Sow - cancella ogni discussione finalizzando l'azione del 3-1 proprio poco prima che le squadre rientrino negli spogliatoi.

La ripresa perde di significato quasi subito quando i prevedibili cambi da parte di entrambi gli allenatori permettono anche alle riserve ed ai giovani di aggiungere minuti preziosi alla loro preparazione, ed il risultato nei quarantacinque giri d'orologio rimanenti non cambia: al fischio finale tutte e due le squadre hanno di che essere contente e guardare avanti ai rispettivi esordi ufficiali il 1 settembre.

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Alessandria

Muore a 18 anni: dona cuore,
fegato e reni

14 Settembre 2019 ore 20:00
Spinetta

Bellavita: bimbo bloccato da bocchettone della piscina

10 Settembre 2019 ore 08:49
.