Venerdì 22 Novembre 2019

Turismo

Casale con Acqui e Ovada: Monferrato autentico

Patto tra i tre territori

Casale con Acqui e Ovada: Monferrato autentico

ALESSANDRIA - Per il turismo, il territorio della Provincia ha bisogno di maggiore identità territoriale, di una strategia di marketing condivisa, di una partecipazione dei Comuni centro zona quali collettori tra Alexala e territori di loro competenza e di una maggiore autonomia e consapevolezza del ruolo di Alexala.

È questo quello che emerso negli ultimi mesi in seno all'agenzia di promozione e accoglienza turistica provinciale, dove, questa mattina, si sono incontrati il Presidente Alexala Pierluigi Prati, il Sindaco di Casale Monferrato Federico Riboldi, il Sindaco di Acqui Terme Lorenzo Lucchini , il primo cittadino di Ovada Paolo Giuseppe Lantero e  il Presidente della Camera di Commercio di Alessandria Gian Paolo Coscia per suggellare un piano di collaborazione.

L’incontro è stato incentrato sul Progetto Monferrato Autentico 2020, il cui obiettivo è la collaborazione per una valorizzazione comune del Monferrato. Si partirà con iniziative su aree test per arrivare ad includere tutti i territori della provincia: dal festival Jazz:Re:Found che nel 2019 ha coinvolto i luoghi degli infernot alla Festa del Vino e del Monferrato Unesco che vuole avere l’ambizione di coinvolgere gli altri territori monferrini.

Il territorio del Monferrato si unisce in un unico piano di marketing territoriale con vocazione internazionale.

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Novi Ligure

Ex Ilva, la protesta
degli autotrasportatori

16 Novembre 2019 ore 13:47
.