Venerdì 28 Febbraio 2020

Sanità

Dolore cronico: punto informativo in ospedale

Sabato dalle 9 alle 11 

Malattie infettive, cosa rimane nell’Ospedale?

L'ospedale di Casale Monferrato

CASALE - Domani, sabato, sarà la giornata in cui nelle principali piazze italiane ed estere verrà celebrata l’edizione 2019 di Cento Città contro il dolore, campagna di sensibilizzazione nei confronti del problema del dolore cronico. Sarà un’occasione per dare voce ai bisogni delle persone colpite da dolore cronico, che, secondo gli ultimi dati del rapporto del Consiglio dell’Unione Europea sulle malattie croniche, in Europa sono circa 80 milioni, affette da dolore cronico moderato-grave.

In Italia questa sintomatologia colpisce il 26% della popolazione: 13 milioni di persone soffrono quotidianamente.

Questi dati evidenziano come il dolore cronico sia un vero dramma sociale, un’epidemia di sofferenza con un forte impatto sulla qualità di vita delle persone che ne sono colpite, dei loro famigliari ma anche dei sistemi sanitari nazionali, un’emergenza che obbliga dunque la Società Civile a misurarsi con la necessità di costruire procedure innovative di trattamento, cura e prevenzione del dolore.

Anche all’ospedale Santo Spirito di Casale Monferrato sabato dalle 9  alle 11 sarà presente un punto informativo sul tema del dolore cronico e sarà aperto ad accesso libero l’ambulatorio di Terapia del dolore, coordinato dal dottor Gian Piero Patrucco, in cui il personale sanitario sarà a disposizione dei cittadini che cerchino informazioni sull’attività dell’ambulatorio, sulle modalità di accesso, sulle prestazioni sanitarie offerte.

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Pozzolo Formigaro

Coronavirus: due casi sospetti trasferiti
agli Infettivi

22 Febbraio 2020 ore 17:04
.