Lunedì 14 Ottobre 2019

Prima Categoria

Novese e Luese vanno in fuga

Goleade delle capoliste a Monferrato e Cortemilia; risorge Spinetta Marengo

Novese e Luese in fuga

Il San Giuliano Nuovo strappa un punto a Pozzolo

ALESSANDRIA — Chiudono già ad inizio ripresa le rispettive pratiche le capoliste Luese e Novese: i ragazzi di Sciacca rientrano negli spogliatoi avanti 3-0 sul Cortemilia grazie alle reti di Megna, Cabella su rigore e Vignolo che poi firma il poker nei primi minuti del secondo tempo; quelli di Greco si fermano a due reti contro il Monferrato (Giordano al 3’ e Motta al 25’) ma fanno tris con Meta al quinto della ripresa e poi dilagano ancora con Motta e con Marongiu per il 5-0 finale.

Si stacca il Calliano che non va oltre il pareggio 1-1 con la Canottieri Alessandria e dietro è bagarre: a quota nove c’è il Sexadium che con un rigore di Dell’Aira supera il Tassarolo penalizzato da due espulsioni ed infila la terza vittoria consecutiva dopo la sconfitta dell’esordio, un punto sotto la Pozzolese che resta imbattuta ma divide la posta con il San Giuliano Nuovo recuperando con Alessandro Perfumo la rete del vantaggio ospite con Rizzo.

In coda primi punti per lo Spinetta Marengo che supera 2-1 la Fulvius capace solo di accorciare il distacco con una rete di Galia nel finale, mentre resta a quota zero il Solero che viene punito a Felizzano nel derby da una rete di Guei. Colpo esterno nella sfida astigiana fra Costigliole e Don Bosco Asti, con gli ospiti che grazie alla rete di Toso nella ripresa agganciano i padroni di casa a quota sei.

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Quattordio

Sbandata fatale in moto,
muore a 16 anni

06 Ottobre 2019 ore 17:34
Quattordio

Tragedia della strada,
muore a 16anni

06 Ottobre 2019 ore 16:04
Alessandria

Il mondo sportivo vicino a Giovanni. che lotta per la vita

05 Ottobre 2019 ore 21:48
.