Venerdì 21 Febbraio 2020

La Mostra

Inaugurata 'Di schiena' al Castello di Casale

Nella serata di giovedì 10 ottobre monologo teatrale “Il fu sesso debole”

Inaugurata 'Di schiena' al Castello di Casale

CASALE - E' stata inaugurata ieri nelle sale al secondo piano del Castello di Casale 'Di Schiena', la mostra - progetto della fotografa Lucia Bianchi. 

Fatta sua la frase della scrittrice Margaret Mazzantini "La schiena è la parte che non puoi vederti, quella che lasci agli altri. Sulla schiena pesano i pensieri" la Bianchi, omaggiandola con i suoi scatti, ha messo in luce una parte del corpo femminile spesso nascosta, permettendo alle donne che hanno posato per lei di osservarsi da una nuova prospettiva.

La mostra sarà visitabile ogni giovedì e venerdì (dalle ore 15 alle 19), sabato e domenica (dalle 10.30 alle 12.30 e dalle 15 alle 19) fino al 20 ottobre. Nella serata di giovedì 10 ottobre, inoltre, a partire dalle ore 20.30, verrà proposto lo spettacolo teatrale “Il fu sesso debole”, un monologo di Maria Paola Casorelli, scritto e diretto da Lorenzo Casorelli.

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Lavoro

Le offerte di lavoro del Centro per l'Impiego

10 Febbraio 2020 ore 08:35
novi ligure

Pullman contro camion,
incidente alla rotonda

14 Febbraio 2020 ore 19:31
.