Lunedì 14 Ottobre 2019

L'anniversario

La Biblioteca festeggia 50 anni nella nuova sede

E dal IV Congresso di Antichità e Arte

La Biblioteca festeggia 50 anni nella nuova sede

CASALE - Sabato la Biblioteca Giovanni Canna di Casale festeggia i cinquant'anni dal suo trasferimento a Palazzo Langosco e dal IV Congresso di Antichità e Arte (che precedette di qualche mese il trasferimento).

Le celebrazioni inizieranno alle 15. Il IV Congresso fu un vero e proprio spartiacque per la ricostruzione delle fasi della storia culturale e artistica della città. Alcuni tra i migliori studiosi del momento, coordinati da indimenticabile Noemi Gabrielli per la Società Piemontese di Archeologia e Belle Arti, delinearono, nel corso di cinque intense giornate (dal 20 al 24 aprile) il più compiuto quadro delle indagini archeologiche e artistiche svolte nel territorio fino a quel momento. Nel comitato d'onore ci furono anche i nomi di due futuri Presidenti della Repubblica, Sandro Pertini e Oscar Luigi Scalfaro (il primo all'epoca Presidente della Camera). Il discorso inaugurale fu tenuto da Cesare Brandi, uno dei maggiori storici dell'arte italiani, autore del fondamentale Teoria del restauro. Il suo intervento si intitolava, significativamente, Come si salva una città antica.

Cinquant'anni dopo l'Assessorato alla Cultura e alla Pubblica Istruzione e la Biblioteca Civica/Archivio Storico Giovanni Canna, in collaborazione con l'Associazione Arte e Storia, hanno deciso di ricordare quel congresso con una tavola rotonda dal titolo: Il IV Congresso, cinquant'anni dopo. Memoria e proposta, che vedrà la presenza di tre illustri e noti studiosi che si sono occupati in questi ultimi anni di Casale Monferrato: Carla Enrica Spantigati, ex dirigente della Soprintendenza Beni Artistici e Storici del Piemonte, Gian Battista Garbarino funzionario della Soprintendenza Archeologia, Belle Arti e Paesaggio per le province di Alessandria, Asti e Cuneo, e Fulvio Cervini, professore di Storia dell'Arte all'Università di Firenze. Apriranno e chiuderanno la giornata di studi rispettivamente Antonella Perin, presidente di Arte e Storia, e Luigi Mantovani, della Biblioteca Civica/Archivio Storico Giovanni Canna.

A conclusione, uno sguardo al futuro con Ilenia Felletti, dipendente della Biblioteca Civica, che terrà un intervento sulle prossime novità digitali in arrivo.

Al termine, a partire dalle 18, si svolgerà una visita guidata al complesso Santa Croce/Palazzo Langosco. A condurla sarà Luca Minato, che sta svolgendo il Servizio Civile in Biblioteca e al Museo. La visita durerà un'ora. Ritrovo davanti alla facciata di Santa Croce, via Roma, alle 17,45.

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Quattordio

Sbandata fatale in moto,
muore a 16 anni

06 Ottobre 2019 ore 17:34
Quattordio

Tragedia della strada,
muore a 16anni

06 Ottobre 2019 ore 16:04
Alessandria

Il mondo sportivo vicino a Giovanni. che lotta per la vita

05 Ottobre 2019 ore 21:48
.