Sabato 14 Dicembre 2019

Ieri sera

Stop agli animali nei circhi? Lo chiede il Pd Casalese

La mozione: Il sindaco si impegni ad attivarsi, chiedendo al Governo i decreti attuativi della legge del 2017

Stop agli animali nei circhi? Lo chiede il Pd Casalese

Gli esponenti del Pd in Consiglio Comunale

CASALE - Uno dei temi dibattuti dal Consiglio Comunale di ieri è stato il "Regolamento per la concessione delle aree per l'installazione delle attività dello spettacolo viaggiante e dei circhi equestri". 

La parte principale del punto era relativa ai luna park della San Giuseppe (in piazza d'Armi) e di settembre (in piazza Divisione Mantova) e ha natura tecnica, di adattamento alle normative vigenti: è stato ridotto a 100 il numero delle attrazioni consentite per il luna park primaverile, 35 per quello settembrino. L'approvazione è stata unanime.

In calce alla discussione di questo tema il Partito Democratico ha presentato una mozione (attraverso il capogruppo Luca Gioanola) per impegnare il sindaco ad attivarsi presso il Governo affinché provveda ai decreti di attuazione della legge per il progressivo superamento dell'uso degli animali nei circhi.

L'argomento degli animali impiegati nello spettacolo infatti non è di competenza comunale, Palazzo San Giorgio non potrebbe, di sua iniziativa, proibire tigri e leoni; da qui l'idea del Pd, adoperarsi affinché a Roma si sblocchi lo stallo: il parlamento italiano infatti si era mosso sul tema nel 2017 con un decreto legislativo "per il superamento dell’uso degli animali nei circhi". Ad ora però mancano ancora i decreti attuativi e, quindi, non se ne è fatto nulla.

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

La storia

Tabaccaio aggredito reagisce
col bastone: denunciato

06 Dicembre 2019 ore 11:19
Lo speciale

Il docufilm sulla tragedia
di Quargnento

05 Dicembre 2019 ore 02:00
.