Mercoledì 05 Agosto 2020

Solidarietà

Sisma in Albania: Casale in aiuto con un conto dedicato

L'iniziativa sarà attiva fino a marzo

Sisma in Albania: Casale in aiuto con un conto dedicato

CASALE - La città di Casale Monferrato si mobilita per aiutare le popolazioni colpite dal forte sisma di fine novembre scorso in Albania istituendo un conto corrente dedicato per raccogliere fondi da destinare alla ricostruzione.

«L'Amministrazione comunale – ha spiegato il sindaco Federico Riboldi - intende esprimere concretamente la propria vicinanza e solidarietà alla popolazione albanese attraverso una raccolta di fondi. Durante il periodo natalizio spero che i casalesi decidano di versare sul conto corrente bancario istituito appositamente presso il nostro Tesoriere un contributo per aiutare chi si è ritrovato da un momento all’altro senza più nulla. Casale Monferrato ha sempre dimostrato negli anni un’enorme solidarietà e oggi è chiamata a dimostrare ancora una volta quanto lo sia, soprattutto verso gli amici dell’Albania: la comunità albanese, infatti, è la prima in città con i suoi oltre millecento residenti, diventando parte integrante della città».

Per effettuare il versamento i cittadini possono recarsi in qualsiasi filiale del Gruppo Banco Bpm per effettuare la donazione (tramite bonifico allo sportello e senza commissioni) oppure, in alternativa, effettuare un bonifico da home banking sul conto IT14 A 05034 22601 000000002107 intestato a Comune di Casale Monferrato: contributi pro terremotati Albania. Terremoto novembre 2019.

Si potrà donare fino 31 marzo 2020, quando si chiuderà la raccolta fondi: «I soldi sono direttamente controllati dal Comune di Casale Monferrato – ha sottolineato il sindaco Riboldi -, quindi sarà nostra cura, come abbiamo sempre fatto, operare nella massima trasparenza, controllando di persona che siano tutti utilizzati per la ricostruzione. Ora la cosa più importante è donare! Facciamolo tutti!».

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

.