Venerdì 10 Aprile 2020

Salute

Coronavirus: unità mobile fuori dall'ospedale di Casale

Struttura dedicata ad un primo screening nei casi di sospetto contagio

Coronavirus: unità mobile fuori dall'ospedale di Casale

CASALE - La Protezione Civile di Casale, rispondendo a quanto richiesto dalla Regione Piemonte in tema Coronavirus, questa notte ha provveduto all’installazione di un’unita mobile all’esterno dell’Ospedale Santo Spirito che verrà dedicata ad un primo screening nei casi di sospetto contagio.

In ottemperanza alle indicazioni generali emanate dal Ministero della Salute, in caso di sintomi di sospetto contagio, la popolazione è invitata a non recarsi al Pronto Soccorso ma a telefonare al numero unico di emergenza 112 (o 1500) restando all’interno della propria abitazione.

Al link il vademecum diffuso dal ministero.

«È un momento difficile che potremo superare al meglio con attenzione, responsabilità e calma» rassicura il sindaco Federico Riboldi.

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Lavoro

Le offerte di lavoro
del Centro per l'Impiego

30 Marzo 2020 ore 15:32
Spinetta Marengo

Malore improvviso,
muore 49enne

30 Marzo 2020 ore 14:05
.