Mercoledì 08 Luglio 2020

L'annuncio

Pagina Wikipedia per Parco e Vivaio Eternot: scadenza l'8 giugno

Prorogata la data limite per la consegna degli elaborati inizialmente prevista per il 29 maggio

Una pagina Wikipedia per Parco e Vivaio Eternot

Il Vivaio Eternot, monumento di Gea Casolaro

CASALE - Lo scorso 28 Aprile Legambiente Circolo VerdeBlu di Casale Monferrato in collaborazione con Gea Casolaro e Daria Carmi, con il patrocinio del Comune di Casale e dell’Afeva ha lanciato un bando per scrivere la voce enciclopedica dedicata al Parco Eternot e del Vivaio Eternot.

Il bando è rivolto a ragazze e ragazzi dai 14 ai 18 anni, singolarmente o a gruppi di massimo tre persone, che riceveranno un premio in denaro di 300 euro per la migliore proposta di realizzazione delle due voci Wikipedia.

Il Parco Eternot è nato sui resti della fabbrica Eternit realizzando uno scarto simbolico che ha catalizzato l’attenzione di molte altre città vittime di reati ambientali e inquinamento industriale, con l’interesse di avviare un processo simile. A renderlo speciale molte caratteristiche e fasi storiche che raccontano una storia che ben corrisponde a una trasformazione della consapevolezza ambientale e della lotta per ottenere bonifica, giustizia e investimenti nella ricerca.

Tutto ciò ha portato Wikimedia Italia a patrocinare l’iniziativa e ad accompagnare il percorso formativo, affiancando i vincitori nel perfezionamento del loro testo per pubblicarlo ottimizzato. 

Proprio per consentire di recepire i suggerimenti e organizzare la fasi con la partecipazione di Wikimedia Italia, il bando è stato prorogato fino all’8 giugno, inizialmente data entro cui gli elaborati dovranno essere inviati, in formato Pdf all'indirizzo e-mail info@legambientecasale.it

Wikimedia Italia quindi parteciperà e collaborerà alle diverse fasi, nella persona di Gregorio Bisso, volontario e responsabile della Liguria per Wikimedia, mettendo inoltre a disposizione tutorial e indicazioni su come scrivere una perfetta pagina enciclopedica. 

Gli elaborati saranno valutati da una giuria, composta dal Sindaco di Casale Federico Riboldi, dal Presidente di Afeva Giuliana Busto, da Gea Casolaro, artista che firma il monumento Vivaio Eternot, dal Presidente di Legambiente di Casale Vittorio Giordano, e da Gregorio Bisso.

Il bando è consultabile sulla pagina dedicata del sito di Lega Ambiente Casale.

 

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Novi Ligure

Muore mentre fa
colazione al bar

02 Luglio 2020 ore 11:20
Serravalle Scrivia

Violenza
e sequestro di persona, arrestato 45enne

04 Luglio 2020 ore 09:15
Lutto

Addio
al medico Giorgio Montanaro

01 Luglio 2020 ore 14:47
.