Giovedì 29 Ottobre 2020

Carabinieri

Rosignano e Cella Monte: 36mila euro di sanzioni per vendemmiatori "in nero"

A carico di due diversi titolari di azienda

Vendemmia: uva abbondante e sana ma resta l’incognita del mercato

ROSIGNANO - I Carabinieri di Alessandria e Asti, a seguito di attività ispettiva a carico di aziende vitivinicole, hanno sanzionato per complessivi 36.000 euro un 60enne e un 72enne, rispettivamente titolari di aziende agricole di Rosignano Monferrato e di Cella Monte,per avere occupato dieci lavoratori “in nero”.

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

>

Le notizie più lette

novi ligure

Villa Minetta, va deserta l'asta: nessuno la vuole

22 Ottobre 2020 ore 08:15
La tragedia

“I Vincenti responsabili”. Il Gup: imprudente...

20 Ottobre 2020 ore 18:25
.