Lunedì 19 Agosto 2019

Buon debutto per l'U15 Femminile

Le allieve di De Ros superano Udine Basket 59-52 nel primo turno di Finale Nazionale

Buon debutto per l'U15 Femminile
CASALE MONFERRATO - Inizia nel migliore dei modi l'avventura dell'U15 Femminile Banca del Piemonte alla Finale Nazionale di Porto San Giorgio. Le giovani rossoblù superano al debutto Udine Basket 59-52, conquistando i primi tre punti nella manifestazione. Lunedì alle 14 le allieve di De Ros sfideranno la Reyer Venezia, che ha superato Cervia con un netto 88-30.


Inizio di gara molto equilibrato, con le allieve di De Ros a tenere il passo di Udine, che conduce 4-7 a 6' dalla prima sirena. Casale si porta sul +3 grazie agli 8 punti di Michelini e tenta la fuga, le friulane provano a rimanere in scia ed il primo quarto si chiude sul 20-18. Pollastro e Giangrasso inaugurano la seconda fetta di gara con un 4-0 che vale il 24-18 in apertura di secondo quarto. Giangrasso tocca il +7 (27-20) a 6' dall'intervallo, Udine fatica a trovare il canestro e Michelini ne approfitta per siglare il 29-20 a metà secondo quarto. Dalla lunetta Pollastro firma il +11, le friulane si sbloccano e accorciano subito le distanze, rosicchiando sempre più terreno fino al 31-28 a 3' dalla seconda sirena. Udine tenta l'aggancio, ma nel finale di quarto il break personale di Michelini vale il 37-30 con cui le squadre rientrano negli spogliatoi.

In avvio di ripresa, tripla di Michelini a siglare il +10 per Casale, Florit risponde dalla lunetta prima del tiro dall'arco di Bertaglia che vale il 42-32. Udine prova subito a riportarsi sotto, ma Giangrasso e Pollastro riportano la Junior sul 49-34 a 3' dalla terza sirena. Le ragazze di Milani non muovono la retina, Casale sfrutta il blackout offensivo delle friulane e chiude il terzo quarto sul 50-34. Udine non ci sta, Florit inaugura l'ultima frazione con il canestro del -14, poi Martino in contropiede solitario firma il 50-38. Casale gestisce male diversi possessi, Florit punisce con il canestro del -10 per Udine a 6' dal termine. Pollastro muove la retina per la Junior a metà dell'ultimo quarto, le allieve di Milani insistono e si portano sul 53-44, Pagani non sbaglia sotto canestro e tiene la Junior sul +11 a 3' dalla fine. Udine vuole rimanere aggrappata, ma il contropiede di Degiovanni vale il 57-44 e chiude sostanzialmente l'incontro, che termina sul 59-52. 

Banca del Piemonte Casale – Udine Basket: 59-52 (20-18, 37-30, 50-34) 

Banca del Piemonte Casale: Degiovanni 10, Bertaglia 2, Pollastro 10, Michelini 17, Giangrasso 11, Ferrittu, Guaschino ne, B. Roati 2, R. Roati, Tricco ne, Floris 1, Pagani 6 All.: De Ros 

Udine Basket: Gotti, Lodolo 1, Milani 21, Lavaroni 2, Masiello, Graniero, Toniutti 7, Martino 6, Faggin ne, Mindotti 1, Lestani, Florit 15 All.: Milani

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

.