Lunedì 22 Luglio 2019

Il Casale è più forte di tutto: battuta la Fezzanese

Un colpo da maestro di Coccolo decide la sfida con la Fezzanese dopo l'uno-due ad inizio gara. Mercoledì Coppa Italia con la Sanremese

Il Casale è più forte di tutto: battuta la Fezzanese
CASALE MONFERRATO - La ruota è girata, forse definitivamente, per il Casale che esce con la terza vittoria consecutiva da una delle partite più importanti della stagione in una giornata dove tutto sembrava complottare contro i nerostellati: se i risultati in classifica dal punto di vista della posizione non si notano perchè tutte le prime della classe o quasi vincono, il distacco dalla zona pericolosa ormai permette di dormire sonni tranquilli. Pensare che sembrava che la dea bendata avesse deciso di dare un'occhiata benevola al Casale quando già alla prima vera occasione un lancio di Marinai per Coccolo permetteva al fantasista di guadagnarsi un calcio di rigore per atterramento da parte del portiere, che Buglio trasformava con un tiro di potenza appena sotto la traversa per il vantaggio dei nerostellati quando erano passati appena 2'. Intorno al quarto d'ora una conclusione di Villanova da lontano sfiorava il raddoppio, poi arrivava la doccia fredda del pareggio dei liguri con Zavatto che lasciava tutti sul posto e appoggiava in rete con un bel colpo di testa da angolo di Baudi. Il Casale accusa il contraccolpo più mentalmente che altro e la Fezzanese ne approfitta: Grasselli si trova solo davanti a Consol ma svirgola la conclusione graziando i padroni di casa.

La serie negativa prosegue con un brutto infortunio ad Angelo Buglio, sostituito da Pavesi, che viene addirittura trasportato all'ospedale e nella ripresa la Fezzanese spinge cercando il gol della vittoria: Marcellusi innesca Diallo ma Bettoni fa buona guardia e mette in angolo, poi ancora Diallo trova lo spazio per girarsi al volo e concludere verso la porta ma prima Consol respinge, poi Todisco mette in angolo. Nel momento più buio dei nerostellati arriva il gol partita, e che gol: Coccolo prende palla sulla fascia sinistra, salta il suo marcatore con un tocco morbido e con una parabola ad effetto infila il sette lasciando Greci di stucco e facendo esplodere di gioia il "Palli". E' il colpo del k.o., perchè la Fezzanese non riesce più a rialzarsi e addirittura nel finale Sadouk rischia il tris colpendo il palo con una conclusione al termine di una azione manovrata: per il Casale terza vittoria che significa diciannove punti in classifica ed ora testa alla Coppa Italia dove i nerostellati ospiteranno la Sanremese mercoledì al "Palli".


CASALE - FEZZANESE 2-1
Reti: pt 2' Buglio rig., 16' Zavatto; st 29' Coccolo

Casale (4-3-1-2): Consol; Villanova, Todisco, Bettoni, M'Hamsi; Vecchierelli (27' st Mazzucco), Buglio (39' Pavesi), Sadouk; Marinai (45' st Cintoi); Testardi (16' st Cappai), Coccolo. A disp. Fontana, Fabbri, Di Giovanni, Petrillo, Provera. All. Buglio
Fezzanese (4-3-3): Greci; Rrkoaj, De Martino, Zavatto, Angelotti (37' st Bruzzi); Grasselli, Cecchetti, Marcellusi (37' st Stella); Baudi, Corvi Dallara (46' st Bertora), Diallo. A disp. Gavellotti, Lapperieri, Coppola, Zappelli, Campagni, Scotti. All. Sabatini

Arbitro: Borriello di Arezzo

NOTE Ammoniti Testardi, Bettoni, Vecchierelli, Todisco; Greci, Rrkoaj. Calci d'angolo 5-5. Recupero pt 5'; st 4' Spettatori 400 circa.

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Il caso

La chiusura
del ristorante im...

16 Luglio 2019 ore 09:06
Casale Monferrato

L’auto
si ribalta, muore
a 19 anni

21 Luglio 2019 ore 14:38
Casale

Minorenne 
alla guida provoca...

16 Luglio 2019 ore 13:02
.