Giovedì 21 Novembre 2019

Mercati e mercatini, lavoratori in nero e non solo

Tra i banchi del mercato bisettimanale lavoravano persone non contrattualizzate. Per le ditte sono scattate sospensione e sanzioni. Controlli serali anche nei locali: anche lì qualcuno lavorava in nero

Mercati e mercatini, lavoratori in nero e non solo
CASALE MONFERRATO - Polizia Locale e Ispettorato del LAvoro tra le bancarelle di piazza Castello, durante i mercati settimanali.  piazza Castello. 
A seguito degli accertamenti eseguiti sono stati emessi provvedimenti di sospensione dell’attività a carico di due aziende che sono risultate impiegare alle loro dipendenze lavoratori in nero. Inoltre sono state irrogate sanzioni per la mancata esposizione dei prezzi della merce in vendita.

Anche di sera. Due persone erano sprovviste di permesso di soggiorno, ma di fatto erano alle dipendenze del titolare di un ristorante. È stato pertanto emesso provvedimento di sospensione dell’attività con conseguente denuncia delle persone non in regola con il permesso di soggiorno e del datore di lavoro per l’impiego di tali persone.

I controlli proseguiranno al fine di garantire la trasparenza dei prezzi, la qualità delle merci, la regolarità contributiva dei lavoratori presso le attività commerciali e dei pubblici esercizi presenti sul territorio comunale.

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Alessandria

Quargnento, convalidato l'arresto
di Giovanni Vincenti

11 Novembre 2019 ore 13:37
Tempo reale

"Vincenti ha confessato". Parole poi confermate al Gip

09 Novembre 2019 ore 09:29
.