Lunedì 18 Novembre 2019

Un riconoscimento di valore mondiale

Al casalese David James Pinato il quarto Asco Award

Al casalese David James Pinato il quarto Asco Award

David James Pinato, trentacinque anni, ha ricevuto a Chicago il prestigioso Asco Merit Award, riconoscimento di altissimo valore scientifico a livello mondiale, per uno studio sui meccanismi attraverso i quali i tumori evadono il sistema immunitario ed ha lo scopo di individuare quali neoplasie possano essere trattate in maniera efficace con l’immunoterapia, la nuova arma anti-tumorale, che è valsa ai suoi scopritori il premio Nobel per la medicina. Pinato, tra l’altro, degli ‘Award’ è un veterano perché è al quarto riconoscimento ottenuto in pochi anni.

Il curriculum

Dopo la laurea in medicina alla sede di Novara dell’Università del Piemonte Orientale ‘Avogadro’ (qui ha conseguito anche il dottorato di ricerca) seguendo il percorso di molte ‘eccellenze’ italiane ha girato per l’Europa e, dal 2008, si trova ad operare, come medico, ricercatore e docente, all’Imperial College, dove ha conseguito anche le specializzazioni in oncologia medica ed in medicina della ricerca) ed attualmente continua il suo lavoro sui tumori al fegato e neuroendocrini.

L’ennesimo riconoscimento

A Chicago quest’anno Pinato ha ricevuto però anche un altro premio, naturalmente sempre nel settore della ricerca, lo Young Investigator Award, che prevede un finanziamento di 50mila dollari per il suo progetto di ricerca sull'immunoterapia nel tumore del fegato. Inoltre ha in atto una collaborazione con l’ospedale Mount Sinai di New York, altra eccellenza della ricerca sul cancro.

Massimo Iaretti

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

.