Sabato 06 Giugno 2020

Basket

Matteo Malaventura è tornato a casa

Il giocatore, ex Junior, ha postato anche una foto dalla sua abitazione

Matteo Malaventura è tornato a casa

Lo scatto (dal sito Sportando Basket) di Matteo Malaventura, dimesso dall'ospedale di Pesaro

PESARO - Anche la Junior Casale, sul suo sito, ha postato l'immagine (da Sportando Basket) di Matteo Malaventura che saluta dalla sua abitazione. Nel fine settimana scorso molta paura, fra tutti gli sportivi, per le sorti dell'ex giocatore, 41 anni, già nazionale e fra i protagonisti della storica promozione in A1, ricoverato a Pesaro per una grave forma di polmonite che aveva reso necessaria l'ospedalizzazione e l'ossigeno h24.

'Mala' aveva affidato al suo agente una descrizione drammatica della situazione nel pronto soccorso del nosocomio in una delle zone più colpite. Le sue condizioni sono migliorate, tanto che l'équipe medica lo ha dimesso: proseguirà le cure a casa, per completare la guarigione, ma il sorriso e il pollice alzato sono un segnale salutato con un applauso anche dai casalesi e da tutti coloro che hanno conosciuto e apprezzato l'uomo e il giocatore.

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

L'editoriale

I medici e gli infermieri costretti
al silenzio

29 Maggio 2020 ore 08:24
Lavoro

Le offerte di lavoro del Centro per l'Impiego

31 Maggio 2020 ore 10:16
.