Sabato 15 Agosto 2020

Il palinsesto

Estate a corte: al Castello di Casale musica, letteratura e...

Potranno assistere agli eventi musicali e teatrali un massimo di 150 persone

Estate a corte: al Castello di Casale musica, teatro e letteratura

Beatrice e Eleonora Dallagnese

CASALE - Musica, teatro e letteratura sono gli ingredienti di Esco - EState a COrte, il ricco programma di iniziative che si susseguiranno nei prossimi mesi nella suggestiva cornice del Castello del Monferrato.

«In un periodo di incertezze come quello che stiamo vivendo, dove pianificare eventi richiede più che una semplice flessibilità, la volontà è quella di proporre una serie di eventi che, pur in piena sicurezza e in ottemperanza a tutte le prescrizioni di legge, possa accompagnare nell’estate casalese chi rimarrà in città o di chi vorrà visitare il nostro territorio», hanno spiegato il sindaco Federico Riboldi, il vicesindaco Emanuele Capra e l’assessore Gigliola Fracchia.

Originali format, nuove modalità di fruizione e location suggestive, come il Castello del Monferrato, sono gli ingredienti per offrire iniziative per tutti i gusti a partire dal primo giorno d’estate: domenica 21 giugno, in occasione della Festa della Musica e del  Compleanno Unesco, si inizierà infatti con un doppio concerto firmato Accademia Le Muse e Monfrà Jazz Festival.

Oltre alla mostra di fotografia Jas - Just Another Stage, inaugurata il 6 giugno e visitabile ancora fino il 29 giugno, il ricco programma della serata di domenica prevede alle ore 21 Casale in Festa, in cui suoneranno musicisti e docenti dell’Accademia Le Muse con diversi ospiti che saranno invitati a suonare sul palco.

Sarà proposta musica varia, dal Pop al Rock passando per il Blues: Andrea Cataneo, chitarra; Andrea Rogato, pianoforte; Serafina Carpari, voce; Ima Ganora, voce; Irene Pinato, flauto; Matteo Foresto, batteria; Luigi Andreone, basso.

Alle ore 22 Monfrà Jazz Fest: da Ellington a Gershwin. Affermati musicisti condivideranno il palco con giovani talenti del territorio. Ospite d’eccellenza Alberto Mandarini. Un concerto per gustarsi alcuni dei grandi classici del Jazz mainstream internazionale, passando dalle ballade allo swing. Suonano, Alberto Mandarini, tromba; Max Gallo, chitarra; Giorgio Allara, contrabbasso; Riccardo Marchese, batteria

Sabato 27 giugno torna Un Cappuccino Tra Le Righe, la rassegna letteraria a cura della Biblioteca Civica che si sposta nel cortile di Palazzo San Giorgio (sede del Municipio in via Mameli, 10) per gli appuntamenti estivi. I primi ospiti saranno Luca Miceli e Antonio Raimondi, i due talentosi giovani con il loro libro Alla scoperta del Fantasy, opera scritta a quattro mani durante il lockdown e magistralmente illustrata da Antonio Raimondi. Appuntamento alle ore 11.

Alle ore 21 protagonista di nuovo la musica al Castello con la Monferrato Classic Orchestra, diretta da Sandor Karolyi. La soprano, Sophie Gallagher eseguirà Arie di Vivaldi. L’orchestra eseguirà un concerto in formazione di soli archi: il Divertimento n. 1 in Re maggiore K136 (K6 125A) di Wolfgang Amadeus Mozart. La Serenata per orchestra d’archi in Do Maggiore, Op. 48 di Pëtr Il’ič Čajkovskij.

Sempre Monferrato Classic Orchestra sarà protagonista di domenica 28 giugno, quando alle ore 19 proporrà un aperitivo musicale con pianoforte. Suonano le gemelle Beatrice e Eleonora Dallagnese, che eseguiranno brani di Liszt, Rapsodia Ungherese n.12; Chopin, Sonata Op 35 n.2 ; la Ciaccona di Bach/Busoni, dalla Partitura n.2 per violino BWV 1004. Il programma s’infittisce con brani di Beethoven, Sonata op. 31 n. 3 e di Schubert, Allegro Lebensstürme  D947.

Il mese di luglio si aprirà con due mostre: le sale al secondo piano del Castello del Monferrato ospiteranno la collettiva d’arte ArtMoleto, Timeless, a cura di Michelle Hold. Gli artisti in esposizione saranno Gió Bonardi, Paila Casulli, Ilenio Celoria, Piero Ferroglia, Michelle Hold, Cate Maggia, Gabriella Maldifassi, Andrea Massari, Petra Probst, Bona Tolotti, Daniela Vignati, Alexandra Winterberg. Sempre al secondo piano anche la mostra personale di Marco Tulipani Esistenza cielo.

Le mostre resteranno aperte dal 2 al 26 luglio con i seguenti orari: sabato e domenica dalle ore 10 alle ore 13 e dalle ore 15 alle ore 19. Per accedere alle sala, così come per la mostra Jas, sarà obbligatorio indossare la mascherina. È possibile prenotare telefonicamente ai numeri 0142 444329 o 0142 444330.

Sabato 4 luglio, sempre alle ore 11, secondo incontro di Un Cappuccino Tra le Righe. La scrittrice ospite sarà Elsa Chiesa con il suo libro La Quieta Dimora, come integrare la saggezza del cuore nella vita quotidiana. Appuntamento a Palazzo San Giorgio.

Alle ore 21.30 si ritorna al Castello con una serata a cura degli Amici della Musica Istituto Carlo Soliva. Si esibiranno i Why not band, un gruppo di ragazzi tra i 18 e i 21 anni che proporrà un repertorio di pezzi Rock e Hair-Metal anni ‘70/‘80/‘90, ma anche brani Pop contemporaneo e R&B, per cercare di soddisfare la più vasta tipologia di pubblico. I componenti del gruppo sono Ricky Roggero alla chitarra, Luca Robotti ala basso, Michy Roggero alla batteria, Francesco Marchisotti alle tastiere e Piercesare Faggioli voce.

Domenica 5 luglio alle ore 21.30 la Compagnia teatrale Fubinese presenterà lo spettacolo teatrale Stai su da dosso; cabaret in musica con Massimo Brusasco, Maurizio Ferrari, Katia Didio e Massimo Faletti.

Nel rispetto delle Linee guida, potranno assistere agli eventi musicali e teatrali un massimo di 150 persone. Per agevolare e velocizzare le operazioni d’ingresso al Castello del Monferrato è quindi consigliato presentarsi agli eventi in anticipo rispetto l’orario di inizio.

«Questi sono solo i primi appuntamenti di Estate a corte – hanno ricordato il vicesindaco Capra e l’assessore Fracchia – perché le iniziative e le proposte proseguiranno per tutta la stagione, nella speranza che, gradualmente e in piena sicurezza, si allentino sempre più le restrizioni. Quindi vi invitiamo a partecipare con entusiasmo ai nostri eventi, per riscoprire, attraverso il Castello, la bellezza di Casale e del Monferrato».

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Polstrada

La lunga coda sull'A26? Un camionista addormentato!

05 Agosto 2020 ore 09:01
Maltempo

Risarcimento danni: assicurazioni prese d'assalto

09 Agosto 2020 ore 09:16
.