Venerdì 14 Agosto 2020

Tennis

Che fine ha fatto Sara Errani?

Annunciata dalla Canottieri Casale per la A1, salterà anche la sfida con le campionesse d'Italia. Arriverà davvero?

Sara Errani giocherà per la Canottieri Casale

Sara Errani, oggetto misterioso della A1 a Casale

CASALE - La sfida con Prato, domenica dalle 10 sui campi di casa, è considerata, alla Canottieri Casale, "il momento più alto per la storia del circolo, a livello femminile" (la definizione è del maestro e direttore tecnico Giugiu Massola). Contro le campionesse d'Italia in carica, le ragazze della 'Cano' si giocano una ipoteca sui playoff e, dunque, sulla conferma in A1.

Sarebbe la partita giusta per il debutto di Sara Errani, ma Sarita anche questa volta non ci sarà. Dopo il forfait di sette giorni fa a Lucca,  la giocatrice più vincente del tennis italiano non si farà vedere al circolo di Lungopo Gramsci. E' rientrata in Italia da Valencia, dove si allena da anni, ma non per presentarsi a Casale. La causa? Un problema fisico, pare un fastidio al collo che le impedirebbe di prepararsi e affrontare un match.

Dopo l'annuncio ufficiale e il saluto del circolo, era il 9 giugno, il nome di Errani è sparito dalle comunicazioni. Eppure è passato solo un mese dall'ufficialità e da dichiarazioni entusiastiche: per la sfida con la formazione tricolore ci saranno Mihaela Buzarnescu, Stefania Rubini ed Enola Chiesa, nessuna menzione dell'atleta che avebbe dovuto aiutare un gruppo solido a fare il salto di qualità. D'altra parte aver aggiunto Aliona Bolsova a poche giorni dal debutto è un indicatore chiaro della necessità di rimediare a una assenz, quella di Errani, inserando una giocatrice di alta classifica.

C'è anche chi teme, e non sono pochi,  che l'attuale numero 169 Wta non si presenterà neppure nel terzo e ultimo confronto del girone, il 19 contro Lumezzane, e che, quindi, non sarà mai una portacolori della Canottieri Casale. O, almeno, la sia  stata solo nei sogni e negli annunci di qualcuno. Il 'caso Errani' è ufficialmente aperto.

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Polstrada

La lunga coda sull'A26? Un camionista addormentato!

05 Agosto 2020 ore 09:01
Maltempo

Risarcimento danni: assicurazioni prese d'assalto

09 Agosto 2020 ore 09:16
.