Lunedì 10 Agosto 2020

Polizia

Sedicenne casalese arrestato per maltrattamenti in famiglia

Il giovane era già sottoposto a una misura cautelare

Sedicenne casalese arrestato per maltrattamenti in famiglia

Il Commissariato di Casale

CASALE - Nei giorni scorsi la Polizia di Stato di Casale Monferrato ha arrestato un sedicenne del posto, in applicazione dell’ordinanza di Custodia Cautelare in carcere emessa a suo carico dal Tribunale per i Minorenni di Torino in quanto ritenuto responsabile del reato di maltrattamenti in famiglia.

Nel novembre del 2019, l'autorità giudiziaria aveva disposto nei confronti del minore l’applicazione di una misura custodiale attenuata, in quanto lo stesso si era reso responsabile di alcuni gravi episodi di maltrattamenti in ambito familiare in danno dei genitori e delle due sorelle, affidandolo presso una struttura specializzata nella gestione di casi analoghi.

Nella struttura però, il giovane ha posto in essere ulteriori condotte violente, incorrendo anche in significativi stati d’ira alternati a periodi di calma apparente, che hanno portato ad una rivalutazione della misura cautelare già disposta.

Per i fatti di cui sopra, l’autorità giudiziaria ha emesso un’ordinanza di aggravamento della misura cautelare, tempestivamente eseguita dal personale operante.

 

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Polstrada

La lunga coda sull'A26? Un camionista addormentato!

05 Agosto 2020 ore 09:01
.