Sabato 26 Settembre 2020

Mobilità sostenibile

“Tandem. Bici in Comune”: tra i vincitori Camino, Cella Monte e Merana

Oltre 140 partecipanti: a ciascuno dei 50 municipi selezionati andranno due e-bike IrenGo

“Tandem. Bici in Comune”: tra i vincitori Camino, Cella Monte e Merana

PROVINCIA - Ci sono anche Camino, Cella Monte e Merana tra i 50 vincitori del concorso Tandem. Bici in Comune, promosso da Iren in collaborazione con Anci per mettere in evidenza le “buone pratiche” in materia di economia circolare, sostenibilità ambientale e mobilità alternativa, realizzate da parte dei piccoli Comuni. Il premio, riservato ai municipi con meno di 3.000 abitanti, ha avuto una buona partecipazione e ha visto oltre 140 domande presentate.

Ogni amministrazione comunale riceverà due e-bike come riconoscimento per il suo ruolo di motore dello sviluppo sostenibile, in special modo in questa fase di ripresa, nella quale si sta rivelando fondamentale ripensare anche un approccio nuovo non solo alla mobilità, ma alla socialità tutta.

Ad assegnare il riconoscimento, che ha visto fra i premiati Comuni di ogni parte d’Italia, è stata una giuria composta da Antonella Galdi, vicesegretario generale Anci, Francesco Castellone, direttore Comunicazione e Relazioni Esterne di Iren, e Paolo Pileri, docente di Pianificazione e progettazione urbanistica al Politecnico di Milano e Responsabile scientifico di “Vento”, il progetto di ciclovia di 700 km tra Venezia e Torino che ha dato impulso alla pianificazione cicloturistica nazionale.

Tandem. Bici in Comune ha voluto riconoscere i progetti innovativi capaci di incidere positivamente sulle abitudini dei cittadini, ma anche dei turisti o dei visitatori occasionali e quindi sulla qualità della vita complessiva delle singole comunità.

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

>

Le notizie più lette

novi ligure

Coronavirus, caso
alle 'Pascoli':
una classe
in isolamento

17 Settembre 2020 ore 11:40
.