Lunedì 28 Settembre 2020

Turismo

Il weekend di Golosaria, Rosignano, borghi e panchinone

Epicentro il Castello d'Uviglie

Il weekend di Golosaria, Rosignano, borghi e panchinone

ROSIGNANO - Dopo gli ottimi numeri del primo fine settimana a Casale, Golosaria tra i castelli si prepara al secondo grande weekend di festa.  

Sabato 19 e domenica 20 settembre l’appuntamento sarà al castello di Uviglie (Rosignano Monferrato) con una nuova edizione di “Barbera&Champagne”, l’incontro tra bollicine italiane e francesi e i grandi vini rossi del Monferrato, riuniti sotto l’egida del Consorzio Barbera d’Asti e Vini del Monferrato.

Un’occasione unica per scoprire i banchi d’assaggio di decine di cantine presenti, ma anche l’offerta dell’Enoteca dei Top Hundred, la grande selezione di spumanti italiani premiati in questi anni da Paolo Massobrio e Marco Gatti di cui faranno parte anche le 10 referenze insignite del riconoscimento 2020 e presentate in anteprima il 15 settembre. Di Champagne si parlerà attraverso un percorso sensoriale che celebrerà il legame storico tra Monferrato e Francia, mentre un’intera area del castello si trasformerà nel “salotto” della Barbera, dove i winelovers potranno dialogare con i produttori, partecipare ai wine tasting e degustare i rossi simbolo del Monferrato accanto alle proposte del Brachetto d’Acqui Docg e dell’Acqui Docg. Anche in questo contesto non mancheranno gli assaggi golosi con piatti e street food declinati nel segno della tipicità territoriale. 

Tutt’intorno, anche in questo fine settimana, saranno diverse le location che si animeranno con degustazioni ed appuntamenti ad hoc. A partire da Vignale Monferrato, che celebrerà il Grignolino riunendo i suoi migliori produttori e che domenica 20 settembre saluterà i nuovi Amici del Grignolino 2020, il presidente della Regione Piemonte Alberto Cirio e l’artista Loredana Furno, e dove saranno inoltre proclamati i vincitori di “Monferace-tra packaging e territorio”, il concorso promosso da Comieco che ha coinvolto oltre 50 giovani designer per concepire un packaging dedicato al Grignolino speciale dell’Associazione Monferace. Le opere pervenute in occasione del concorso saranno esposte proprio a Vignale in una esclusiva esposizione aperta a tutti i visitatori per l’intera giornata. 

La festa proseguirà quindi ad Altavilla Monferrato, Gabiano, Grazzano Badoglio, Montechiaro d’Asti, Montemagno, Portacomaro, Rosignano Monferrato, Serralunga di Crea, Castelnuovo Don Bosco, Masio, Moncalvo, Montiglio Monferrato e Ozzano Monferrato e non mancherà il tour fra le Big Bench che tanto ha appassionato i vistatori del primo week end (nel Monferrato si trovano a Rosignano, Vignale, Grazzano Badoglio, Sala Monferrato, Aramengo, Calliano, Costigliole d’Asti, Cuccaro Monferrato, Lu Monferrato, Odalengo Grande, Passerano Marmorito, San Salvatore Monferrato, Tonco e Villa San Secondo).

Golosaria fra i castelli del Monferrato nacque per la prima volta nel marzo del 2007, da un’intuizione dell’Associazione Club di Papillon e di Fondazione Cassa di Risparmio di Alessandria, per offrire un’immagine storico culturale di una terra ricca di suggestioni. L’evento è stato realizzato inoltre con il contributo di Regione Piemonte e il sostegno delle Fondazioni Cassa di Risparmio di Alessandria, Cassa di Risparmio di Torino e Cassa di Risparmio di Asti, nonché di Camera di Commercio di Alessandria e Camera di Commercio di Asti. 

Il programma completo è su www.golosaria.it

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

>

Le notizie più lette

.