Giovedì 03 Dicembre 2020

Polizia

Omicidio a Casale: la vittima è Fabio Spiga

Omicidio a Casale: la vittima è Fabio Spiga

Luca Meloni, il presunto omicida (a sinistra) con la vittima Fabio Spiga (a destra)

CASALE - C'è probabilmente la gelosia dietro l'omicidio consumatosi a Casale Monferrato, in vicolo Legnano (una traversa di via Caccia), in un appartamento al primo piano. Luca Meloni è il presunto omicida, mentre la vittima è il marito Fabio Spiga, 43 anni, che lavorava all'Eurospin di viale Giolitti. 

I due erano sposati da circa tre anni: sul luogo del delitto Polizia, inquirenti e anche alcuni colleghi di Spiga, sconvolti dalla notizia. Ieri sera, infatti, una donna aveva detto loro che l'uomo aveva avuto un infarto e che non sarebbe andato a lavorare. Meloni, contattato dagli stessi colleghi, aveva confermato il malore, con l'impossibilità di contattare il compagno per via della rottura del telefono ma dicendo comunque che sarebbe tornato al supermercato giovedì.

L'episodio risalirebbe a due giorni fa e si sarebbe consumato con decine di coltellate. Sarebbe stato lo stesso Meloni ad avvisare le forze dell'ordine. Ad ora, alle 15, non risulta ancora sia stato formalizzato il fermo nei suoi confronti.

Aggiornamento ore 17: Luca Meloni, presunto omicida, parrebbe aver agito in un impeto di gelosia. In queste ore è sottoposto all'interrogatorio da parte degli inquirenti.

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

>

Le notizie più lette

Novi Ligure

Investita in via Isola, muore all’ospedale

01 Dicembre 2020 ore 21:58
.