Domenica 13 Giugno 2021

BASKET A2

Novipiù - Bertram, multe in parità

Le sanzioni del giudice sportivo dopo il derby colpiscono i due club. Inibizione per l'ad del Derthona Marco Picchi

Novipiù-Bertram multe in parità

Marco Picchi è l'amministratore delegato del Derthona Basket

ALESSANDRIA - Parità. Almeno in fatto di sanzioni del giudice sportivo della Serie A2. Il derby di domenica al “PalaFerraris”, vinto dalla JBM con la tripla sulla sirena di Lucio Redivo, è stato una battaglia in campo e ha visto anche alta temperatura sugli spalti. Nonostante il pubblico estremamente ridotto a causa delle porte chiuse, le discussioni, gli sfottò e le proteste non sono mancate.
A sottolineare il clima 'caldo' sono arrivate le decisioni del giudice sportivo che ha inflitto una multa – ad entrambi i club – di 450 euro «per offese collettive frequenti agli arbitri». Inibizione invece per l’amministratore delegato del club  bianconero Marco Picchi fino al 7 aprile "per comportamento offensivo nei confronti degli arbitri”.

Nella determinazione il giudice “ha tenuto contro della carica di dirigente”. Picchi, non nuovo a queste intemperanze (è alla seconda inibizione stagionale), aveva in particolare protestato a lungo per un canestro di Sam Thompson assegnato da 3 punti nonostante che l’ala rossoblù avesse i piedi dentro la linea dell’arco.

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Il lutto

Dentista morto di infarto

11 Giugno 2021 ore 16:05
.