Mercoledì 16 Giugno 2021

La svolta

Abbate aderisce a Italexit con Paragone

La decisione del consigliere comunale 29enne

Abbate aderisce a Italexit con Paragone

CASALE - Specialmente negli ultimi tempi il consigliere comunale Alessandro Abbate ha fatto parlare di sé con uscite e dichiarazioni particolarmente forti (di recente la provocazione al sindaco Riboldi e l'attacco a Lega e M5S). Ora, per l'eletto nelle fila di Ritrovare Casale, la lista civica che sosteneva Giorgio Demezzi, c'è l'adesione a Italexit con Paragone.

«È ormai sotto gli occhi di tutti il fallimento dell'Unione Europea: si sono accentuate le disuguaglianze, il divario tra ricchi e poveri è sempre più ampio e la pandemia ha solo evidenziato ulteriormente le differenze.  La stessa democrazia è in pericolo. Ora più che mai bisogna fare scelte forti e coraggiose, in controtendenza: questo, oggi più che mai, è il compito del politico» le sue parole.

L'adesione di Alessandro Abbate è stata accolta con grande entusiasmo dai referenti di Italexit. Luciano Bosco, referente regionale, e Silvia Gambino, referente provinciale, sono convinti che Abbate porterà un contributo prezioso nelle scelte e nelle attività future del partito. Presto anche a Casale Monferrato avranno luogo i banchetti informativi per incontrare ed ascoltare i cittadini: tra gli obiettivi di breve periodo c'è l'apertura della prima sezione Italexit della città.

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Il lutto

Dentista morto di infarto

11 Giugno 2021 ore 16:05
.