Mercoledì 16 Giugno 2021

La crisi

Riboldi sulla Cerutti auspica non si verifichi un "Bistefani Bis"

«Casale non può permettersi di perdere un altro fiore all'occhiello del proprio tessuto produttivo»

Riboldi sulla Cerutti auspica non si verifichi un "Bistefani Bis"

Riboldi con il vice Capra a Vercelli per la vertenza Cerutti

CASALE - Il sindaco di Casale Federico Riboldi interviene sulla crisi Cerutti con un auspicio, a pochi giorni dalla scadenza per i termini per le manifestazioni d'interesse: «Auspichiamo che gli offerenti siano soggetti realmente intenzionati a mantenere e scommettere sulla produzione sul territorio con conseguente mantenimento e tutela dei lavoratori, dei fornitori e dei professionisti locali. Ci auguriamo quindi che ad acquistare siano imprenditori con progetti diametralmente opposti a quelli ai quali abbiamo purtroppo assistito nel recente passato per altri grandi gruppi industriali come la Bistefani perchè Casale non può permettersi di perdere un altro fiore all'occhiello del proprio tessuto produttivo come sono state per decenni le rotative Cerutti»

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Il lutto

Dentista morto di infarto

11 Giugno 2021 ore 16:05
.