Mercoledì 16 Giugno 2021

La novità

Certificati di famiglia o residenza? Da lunedì si possono fare 'da casa'

Il servizio del Comune di Casale

Certificati di famiglia o residenza? Da lunedì si possono fare 'da casa'

CASALE - Stampare comodamente da casa i certificati di residenza o di stato di famiglia utilizzando la propria Cie (Carta d’Identità Elettronica) o l’identità digitale Spid. È questa l’importante novità che il Comune di Casale Monferrato mette a disposizione dei propri cittadini con Io CIErtifico.

«Dal 10 maggio – ha spiegato il sindaco Federico Riboldi – sarà attivo il portale per accedere a questo importante servizio a costo zero per il cittadino: chiunque abbia un lettore di Carta d’Identità Elettronica o l’identità digitale Spid, infatti, potrà scaricare gratuitamente i propri certificati di residenza o di stato di famiglia. Un’opportunità che abbiamo fortemente voluto per proseguire nella digitalizzazione dei servizi che, come abbiamo ben visto durante questa emergenza sanitaria, è ormai fondamentale nella vita quotidiana».

Per chi ha già l’identità digitale Spid o il lettore di CIE (e a breve sarà attiva anche l’app CieID) sarà sufficiente da lunedì 10 maggio andare alla pagina www.comune.casale-monferrato.al.it/Ciertifico per accedere al portale, che permetterà di salvare e stampare i propri certificati applicando la sola marca da bollo da 16 euro, se prevista dalla normativa. In quest’ultimo caso, sarà necessario inserire numero e data di emissione della marca da bollo.

«I passaggi per usufruire del servizio – ha spiegato l’assessore Giovanni Battista Filiberti – sono molto semplici: infatti, una volta autenticati, in pochi click sarà possibile scaricare gratuitamente e comodamente i propri certificati. Il servizio potrà essere utile anche per i professionisti, che potranno scaricare direttamente questi atti senza chiedere alle persone di recarsi agli sportelli dell’Anagrafe, e agli esercenti, che potranno offrire un servizio ulteriore ai propri clienti».

Una volta all’interno del portale, infatti, basterà scegliere Certificazione e visure anagrafiche, se si vuole avere un proprio certificato, oppure Certificazione per altri soggetti, se si vuole avere un certificato per un altro membro della famiglia o per un altro soggetto nel caso si fosse un professionista o un esercente. Seguendo la procedura guidata, o le istruzioni presenti nella pagina www.comune.casale-monferrato.al.it/Ciertifico, si potrà inviare via e-mail, salvare o stampare il documento richiesto.

«In questa prima fase sperimentale – ha concluso il sindaco Riboldi – sarà possibile scaricare dal portale, 24 ore al giorno 7 giorni su 7, i certificati di residenza e di stato di famiglia, oltre alle autocertificazioni già precompilate, ma in futuro sarà poi possibile implementare il servizio con nuove funzionalità che permetteranno di avere comodamente da casa l’accesso ai propri certificati e a quelli della propria famiglia».

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Il lutto

Dentista morto di infarto

11 Giugno 2021 ore 16:05
.