Sabato 18 Settembre 2021

L'esposizione

Anche a Casale la comunità ebraica festeggia "Shavuot" tra fiori e opere d'arte

Domenica 16 maggio sarà possibile visitare la sinagoga con la guida di Daria Carmi

Anche a Casale la comunità ebraica festeggia "Shavuot" tra fiori e opere d'arte

CASALE - Anche quest'anno alla sinagoga di Casale si festeggia Shavuot, festività ebraica che celebra il dono delle Tavole della Legge a Mosè. Così domenica 16 maggio i fiori che caratterizzano questa ricorrenza si uniranno ancora una volta all’arte contemporanea. 

Saranno infatti esposte in un allestimento che ha per titolo “Il Profumo delle parole” tre opere appartenenti alla collezione della Fondazione Arte Storia e Cultura Ebraica a Casale Monferrato e nel Piemonte Orientale Onlus. Ritornerà Shaar Leatid di Angelo Castucci (presentata il 2 giugno 2020) a cui si aggiungeranno l Rabbino delle Rose di Emanuele Luzzati - creata nel 2006 - e la parochet Cromogramma di Renata Boero. 

Sarà possibile ammirare i tre capolavori tramite visite guidate di circa 30 minuti l'una e gratuite. A tenere la presentazione ci sarà Daria Carmi e gli ingressi saranno domenica 16 alle 11:30, alle 15:30 e alle 16:30. Per informazioni e prenotazioni telefonare al 0142 71807 o al 340 7697199, oppure contattare l'email segreteria@casalebraica.org

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Polizia

Sente le voci e prende a sprangate il cugino che dorme

09 Settembre 2021 ore 15:26
.