Sabato 18 Settembre 2021

Il singolo

Sahara: Lunamare è la nuova canzone del duo electro-pop casalese

Da oggi disponibile su Spotify

Sahara: Lunamare è la nuova canzone del duo electro-pop casalese

CASALE - "Lunamare" è il titolo del nuovo brano del duo electro-pop Sahara, gruppo nato nel 2018 e composto dai giovani monferrini Lucas Da Silva e Tommaso Durando (rispettivamente classe 1990 e 1991). Già nei mesi scorsi i due avevano pubblicato la canzone "2020mq" con l'etichetta Piuma Dischi. E ora sono ritornati con un nuovo singolo disponibile da oggi, martedì 25 maggio, su tutte le piattaforme digitali, tra cui Spotify. 

«Lunamare è stata la prima canzone dei Sahara, nata tre anni fa come un beat elettronico molto minimale ancora prima che il progetto Sahara avesse una sua vera e propria identità - racconta il musicista Tommaso Durando - Lucas aveva insistito per provare a cantarci sopra fin da subito ed si era formata così una prima bozza del pezzo che abbiamo poi smontato e rimontato molte volte». 

(La copertina del singolo)

La canzone è stata scritta a quattro mani da Da Silva con Lorenzo Lombardi (in arte Lorenzo Kaufman), cantante della nota band indie Kaufman. L'arrangiamento della parte musicale invece è tutta opera di Durando. Il tema principale è una noia che "ti prende alla gola" (come dicono i ragazzi nel testo) a tal punto da farti ritornare sempre sui soliti passi falsi. «Non vuole essere un racconto di una storia d'amore - spiega Da Silva - ma più il tentativo di fuggire dalla noia e dal fatto di non trovare nulla da fare. È un testo molto semplice, molto diretto, a volte persino aspro».   

E dopo questo ennesimo salto in avanti - passando a suonare nei locali casalesi ad avere una propria etichetta discografica - che cosa si aspettano i due giovani dal futuro? «Il progetto Sahara è un cantiere - commenta Tommaso - lavoriamo giorno dopo giorno, settimana dopo settimana su noi stessi e piano piano raccogliamo i frutti. Con Lunamare speriamo di fare un altro passo dopo quello fatto con 2020mq, un mattoncino in più per costruire qualcosa che speriamo possa portare qualche bella soddisfazione».  

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Polizia

Sente le voci e prende a sprangate il cugino che dorme

09 Settembre 2021 ore 15:26
.