Martedì 27 Luglio 2021

L'appello

Chiude la banca a Oltreponte? I timori del comitato

Chiude la banca a Oltreponte? I timori del comitato

CASALE - Il comitato SiAmo Oltreponte esprime preoccupazione sulla paventata chiusura della filiale Unicredit del quartiere. Dal comitato hanno inviato ieri una lettera alla stessa banca e al Comune.

«Ci permettiamo disturbarvi perchè siamo venuti a conoscenza , con una certa sorpresa, della prossima chiusura della Filiale  Unicredit presente nel nostro Quartiere Oltreponte (Agenzia 08263 -Piazza Marinai d’Italia in Casale Monferrato ), la chiusura da quanto abbiamo compreso dovrebbe avvenire a breve, entro la metà del mese di luglio (da stigmatizzare il fatto che sino ad oggi non siano ancora arrivate  ai Clienti della vs. Agenzia di Oltreponte  comunicazioni / lettere ufficiali sulla chiusura e questo se permettete non ci pare un comportamento corretto nei confronti dei Clienti che hanno il conto aperto da decenni presso la  vostra agenzia ).  Il nostro è un Comitato spontaneo di Quartiere, Oltreponte conta circa 2.700 residenti tra cui un certo numero di over settantenni , come ben comprenderete la chiusura della vostra banca -presente al centro del ns. Quartiere da oltre 55 anni - comporterà un notevole disagio per i residenti vs. Clienti  i quali per le operazioni bancarie saranno costretti a spostarsi per forza di cose in auto presso l’agenzia   Unicredit di via Guazzo  (l’unica che rimarrebbe a Casale Monferrato) , il nostro è un quartiere periferico, diviso dal resto della città dal fiume Po, per questi  motivi ci facciamo portavoce del malcontento generale che serpeggia nel quartiere  dopo che si è diffusa  la notizia della chiusura della vs. Agenzia. Molti correntisti privati stanno pensando seriamente di cambiare banca, tra l’altro siamo a conoscenza che anche molte imprese, ditte e professionisti vs. Correntisti  stanno pensando anche loro di cambiare banca. Come ben sapete si sceglie una banca in funzione dell’attenzione verso il cliente (i tassi praticati praticamente sono oramai equivalenti tra tutte le banche ) ma si sceglie la banca anche per la comodità, per la  facilità di parcheggio e per certi servizi presenti nelle immediate vicinanze . La banca di Oltreponte ha un comodo parcheggio davanti, si trova a pochi metri da una farmacia, un supermercato, una lavanderia e un bar. Presidente Padoan (lei che da sempre è molto attento alla sviluppo economico ed è stato anche Ministro della nostra Repubblica.... ) crediamo che anche per lei  sia un controsenso chiudere l’unica banca presente  nel nostro quartiere visto che sono previsti  nei prossimi mesi 2 nuovi e importanti insediamenti commerciali in 2 diverse  aree (riqualificazioni previste  sulle ex aree industriali dismesse Marietti ed IBL ) su un totale di oltre 70.000 mq. , si prevede perciò per i prossimi anni un notevole incremento delle attività commerciali ed economiche per il quartiere Oltreponte.

Per tutti i sopracitati motivi ci diventa ancor più difficile comprendere le  motivazioni che vi hanno portato a decidere per la chiusura della vs. Banca presente nel ns. Quartiere e per questo rivolgiamo  un appello urgente e diretto anche  al Sindaco di Casale Monferrato (Federico Riboldi ) affinchè l’Amministrazione Comunale di Casale Monferrato  si adoperi con tutti i mezzi per evitare la chiusura dell’Agenzia Unicredit  di Oltreponte fatto che se si verificasse creerebbe un evidente e notevole danno e disagio a tutti i residenti del Quartiere Oltreponte». 

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

La tragedia

Motociclista muore
nell’impatto contro guard rail

24 Luglio 2021 ore 10:15
.