Lunedì 20 Settembre 2021

Bocce

Mezza campione, Bavastri d'argento

Titolo regionale di C per il portacolori della Moranese, l'alessandrino secondo in D

Mezza campione, Bavastri d'argento

Piero Mezza (primo da destra) è campione regionale di C

TORINO - Un campione e un vice nelle bocce del Piemonte. Alle finali, sui campi del Pozzo Strada Torino, alla presenza del presidente dela Federbocce regionale Claudio Vittino, la provincia sale sul podio.

In C il primo della classe è Piero Mezza della Moranese, protagonista di una prestazione perfetta e una prova di forza. Quattro turni a eliminazione diretta, in semifinale 13-8 su Lino Richiardone (San Pietro Val Lemina), finale senza storia, 13-2 su Rinaldo Finotto di San Secondo Bennese.

In D quasi lo imita Mauro Bavastri, alessandrino che difende i colori dell'Occimianese: tre successi, in semifinale 13-10 su Domenico Taricco della Pedonese. Finalissima equilibrata, 10-10 prima dell'ultimo tiro: la spunta Valerio Ghisolfi della Morozzese, 13-10 su Bavastri. Che, però, andrà agli italiani: Ghisolfi già ammesso con le selezioni, il giornalista e voce del calcio sarà qualificato come finalista. Anche Mezza, in C, a settembre giocherà per il tricolore, alla Beinettese.

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Castelletto d’Orba

Incidente di caccia: un uomo
trasportato in ospedale, è grave

19 Settembre 2021 ore 16:30
.