Lunedì 20 Settembre 2021

Lavoro

Crisi Cerutti: ha vinto Bobst

Crisi Cerutti: ha vinto Bobst

CASALE - È la Bobst ad aver vinto l'asta Cerutti con un'offerta da 7 milioni di euro. Da pochi minuti è terminata la seconda e definitiva asta per lo storico marchio casalese. Pochi giorni fa la cordata Rinascita aveva rilanciato fino a 6milioni e 900 mila euro ma oggi non ha più aumentato la sua offerta.

Al presidio di via Adam a Casale c'è stupore: "Perché Rinascita dopo essersi garantita la partecipazione a questo nuovo incanto non ha effettuato nemmeno un rilancio?". Qualuno scherza a denti stretti: "Ce lo avessero detto 100mila euro per un rilancio lo avremmo messo noi operai". 

Si sperava la posta si alzasse per garantire migliori condizioni ai 187 lavoratori rimasti coinvolti nel fallimento (erano circa 300 pochi mesi fa). Così non è stato; 30 ex Cerutti saranno assunti all'ex Rotomec di San Giorgio, per una ulteriore quarantina ci sarà lavoro nella cooperativa che riceverà commesse dalla multinazionale svizzera.

Articolo in aggiornamento.

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Castelletto d’Orba

Incidente di caccia: un uomo
trasportato in ospedale, è grave

19 Settembre 2021 ore 16:30
.