Martedì 26 Ottobre 2021

L'evento

Con 'Riflessi viola' rivive il teatro della Muse di Terruggia

Ieri il concerto

Con 'Riflessi viola' rivive il teatro della Muse di Terruggia

TERRUGGIA - Nella serata di ieri, al termine del concerto 'Riflessi viola - Suoni e colori in Monferrato', promosso dall'associazione musicale 'InferNote', i musicisti del quartetto di viole sono stati a lungo applauditi dalla platea del teatro delle Muse di Terruggia, davanti al sindaco Maria Luisa Musso e il suo vice Pierangelo Corino.

I musicisti hanno deliziato i presenti con brani di G.ph.Teleman (Concerto in do maggiore per quattro viole. Largo, allegro, adagio, vivace), di W.A.Mozart (Aria della Regina della notte e Pa-pa-pa dal Flauto magico e Un'aura amorosa da Così fan tutte), A.Vivaldi (Et Misericordia), P.Mascagni, intermezzo da Cavalleria Rusticana), P.Attaignant ( Tourdion), e Ch.W. Gluck (Pizzicato).

Brani che hanno attraversato due secoli, eseguiti dai quattro musicisti Ula Ulijona, Mauro Righini, Diego Maffezzoni e Martina Anselmo. Un'ottima occasione per far rivivere il bellissimo Teatro delle Muse (la cui facciata è appena stata restaurata), dopo il lungo periodo di chiusura a causa della pandemia.

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Spinetta Marengo

Mortale di Spinetta: la vittima
è una donna novese di 49 anni

22 Ottobre 2021 ore 15:00
.