Giovedì 02 Dicembre 2021

14 reperti

Il Museo Civico si arricchisce: in arrivo una nuova collezione longobarda

Ritrovata a fine ottocento a San Germano, oggi gli eredi l'hanno ceduta alla città

Xx

CASALE - Giungeranno presto a Casale 14 nuovi reperti di epoca longobarda che andranno ad arricchire la collezione del Museo Civico.

Rinvenuti nel 1895 nella frazione San Germano, oggi i manufatti sono stati ceduti al Comune di Casale degli eredi di Carlo Guaschino che li aveva scoperti all'epoca in un fondo di sua proprietà. La collezione comprende una crocetta in lamina aurea, un bottone ornamentale in oro e granati almandini, una placca di fibbia di cintura, un copripunta o puntale di fodero in oro, tre borchie di scudo in bronzo, un’armilla (bracciale) a terminazioni ingrossate in bronzo, una fibbia in bronzo ageminata, un orecchino a cestello in bronzo e quattro perline in vetro blu. Appartengono tutti a un arco cronologico che va dalla fine del V secolo al VII secolo d.C.

Nelle prossime settimane saranno avviate le pratiche d’acquisizione e dopo - in collaborazione con la Soprintendenza Archeologica Belle Arti e Paesaggio per le Province di Alessandria, Asti e Cuneo - si procederà al trasferimento.

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Guardia di Finanza

Sequestrati oltre un milione di beni
a un commercialista alessandrino

29 Novembre 2021 ore 09:57
dal 29 novembre

Poste, nuovo orario per sei uffici: apertura da lunedì a sabato

26 Novembre 2021 ore 10:30
.