Domenica 03 Luglio 2022

Il retroscena

A Casale Comune e Anpi in disaccordo: chi sarà l'oratore il 25 aprile?

A pochi giorni dalla Liberazione si alza un vento di incertezza

Comune e Anpi in disaccordo: chi sarà l'oratore del 25 aprile?

CASALE - L'anno scorso, in occasione del 25 aprile, la festa di Liberazione a Casale era stata nel segno della polemica.

Una contestazione che ghermiva sotto le ceneri di una ricorrenza della banda Tom, pochi mesi prima, che si era trascinata per giorni con una coda di attacchi al discorso del sindaco Federico Riboldi.

Liberazione di polemica: contestazione al sindaco Riboldi

Parte del pubblico interrompe l'evento durante l'intervento del primo cittadino

Quest'anno le premesse sono quelle di una nuova tempesta. A pochi giorni dalla ricorrenza, che cadrà lunedì, il tema di contrasto è sul nome dell'oratore ufficiale tra Comune di Casale e Anpi, un'intesa che ad ora ancora manca.

Che si possa andare verso un bis del Giorno del Ricordo, con Anpi e alcuni partiti da una parte e il Comune dall'altra?

Il Giorno del Ricordo 'diviso' di Casale. Ecco come è andata

Da una parte l'evento istituzionale, dall'altro la contromanifestazione dell'Anpi

Proviamo a ricostruire la vicenda.

L'Anpi, in attesa di costituire il nuovo direttivo, avrebbe indicato come oratore prescelto il nome di Ezio Montalenti, storico esponente Anpi piemontese, un'ipotesi che pare il sindaco avrebbe avallato prima della rinuncia di Montalenti stesso.

A questo punto il Riboldi ha proposto il nome del professor Mauro Bonelli (circostanza confermata dallo stesso primo cittadino e che vedrebbe Bonelli disponibile), il cui nome di certo non è associabile agli ambienti di centrodestra, ma l'Anpi avrebbe rifiutato per arrivare, è una voce che circola in queste ultime ore, a proporre quello di Mara Scagni, ex sindaco di Alessandria di area centrosinistra. A questo punto è stato Riboldi a dire di no, ritenendone il nome troppo politicamente schierato.

Come andrà a finire è presto dirlo, ma sembra proprio che in attesa di prese di posizione ufficiali, quest'anno la polemica sia iniziata prima ancora della cerimonia stessa

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Lo spoglio

Giorgio Abonante
nuovo sindaco di Alessandria

27 Giugno 2022 ore 00:14
.