Mercoledì 29 Giugno 2022

Il progetto

Il Classico di Casale vince al concorso di storia della Regione

La premiazione del loro elaborato avverrà lunedì 23 maggio, proprio presso il Salone del Libro 2022

Classico-Casale-Salone-Del-Libro

Il professor Meni insieme alle cinque studentesse vincenti

TORINO - Al Salone del Libro di quest’anno, a Torino, ci sarà anche Casale. E a rappresentarla sarà in particolare l’Istituto Balbo. Cinque studentesse della IIB del liceo classico infatti, coordinate dal docente Fabrizio Meni, si sono aggiudicate il primo premio alla 41° edizione del ‘progetto di Storia Contemporanea’ promosso dalla Regione Piemonte, in particolare dal Comitato per l’affermazione dei valori della Resistenza e dei principi della Costituzione repubblicana. 

Si chiamano Gaia Baracco, Amelia Ferrari, Giulia Maroni, Giulia Pignone e Arianna Pomasan. Hanno promosso alla commissione esaminatrice un elaborato scritto riguardo ad alcuni articoli della Costituzione. «La traccia riguardava in particolare quale degli articoli sono più d’interesse per i giovani di oggi e perché - spiega il professor Meni - Le ragazze si sono concentrate in particolare sul primo. Oltre a una parte di ricostruzione sul perché la Repubblica Italiana sia fondata sul lavoro, hanno parlato di come se lo immaginano in un possibile futuro. Molto interessante il fatto che abbiano sviluppato il tema della paura dell’inoccupazione, cioè della scomparsa di alcune mansioni che potrebbero essere sostituiti da un’intelligenza artificiale ad esempio». 

Su questa argomento in particolare le giovani stanno anche collaborando insieme al docente e alla Colibrì Band dell’Istituto per realizzare uno spettacolo di fine anno, musicale ma anche recitato, al Teatro Municipale. Si chiama ‘Revolution’ ed è ambientato in un futuro possibile nel 2050. Appuntamento il 7 giugno alle 21

«Quest’anno la novità piacevole in questo concorso è che verremo premiati proprio al Salone del Libro» continua il docente. Il Balbo, con questo progetto, è arrivato primo tra quindici scuole provenienti da tutta la Regione. Il lavoro delle cinque studentesse infatti ha totalizzato un punteggio che ha sfiorato quasi il massimo: 99, 025. Il premio verrà consegnato lunedì 23 maggio alle 11 presso il Padiglione 2 della fiera, nell’Arena Piemonte. 

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Castelnuovo Scrivia

Ragazzo non rientra a casa dopo la piscina: ritrovato poco fa

18 Giugno 2022 ore 22:52
Lo spoglio

Giorgio Abonante
nuovo sindaco di Alessandria

27 Giugno 2022 ore 00:14
.