Lunedì 04 Luglio 2022

L'evento

Casale Comics & Games raddoppia e va in scena tra Castello e Mercato Pavia

Due aree espositive per la kermesse del 18 e 19 giugno. E venerdì un appuntamento di avvicinamento

casale-comics-and-game

Venerdì 20 maggio il Drink and Draw

CASALE -  A un mese dall’inaugurazione ci sono grosse novità sulla quinta edizione di Casale Comics & Games in programma il 18 e 19 giugno. Grosse più o meno 18mila metri quadri: tanto è lo spazio all’interno del Mercato Pavia che quindi si aggiungerà a quello dell’intero Castello del Monferrato, raddoppiando l’area espositiva rispetto alle edizioni precedenti.

Nel maniero ci sarà un’escape room collocata nei sotterranei. Torrioni per le tante associazioni a tema, per farsi una foto insieme ai supereroi e personaggi delle serie preferite. Il cortile vede uno dei due palchi della manifestazione su cui si sfideranno anche i Cosplayer in ben due concorsi, ci sarà un’area appositamente destinata ai grandi doppiatori italiani e tre mostre, a cominciare da quella che omaggia Sergio Leone.

Primo piano del castello quasi interamente dedicato a una gigantesca ‘Area Japan’, per scoprire i segreti delle cerimonie del kimono o del thè, o magari un viaggio nell’oriente più Pop di manga, anime e ‘robottoni’. Spalti dedicati soprattutto al fumetto con una Artist Alley che vedrà circa 60 artisti da tutta Italia e diverse case editrici (ed è già stata rivelata la collaborazione con Alessandria Pride per un angolo dedicato al fumetto queer). Altre due novità importanti: Casale Comics dedicherà infatti uno spazio ai professionisti della comunicazione scientifica su Youtube e poi ci sarà un’area family, dove anche i più piccoli potranno divertirsi insieme ai genitori.

L’area game sarà invece allestita al Mercato Pavia. Ci saranno Board Game e Video Game con postazioni di gioco dedicate alle ultime novità, oppure i retro game con cui viaggiare nel passato. Per la prima volta la manifestazione casalese ospiterà anche una grande area Lego.  Si troverà al mercato Pavia anche la parte più commerciale della Comics, con decine di stand per trovare gadget di tutti tipi del mondo nerd, del modellismo e le fumetterie. Un’ampia area ristoro promette di sfamare senza problemi tutto il Casale Comics & Games.  E qui sorgerà anche il palco principale, dove sono previste musica ed esibizioni non stop.

Ma volendo il raggio di azione è ancora più largo con due piccole incursioni fuori dagli spazi della Comics che comprendono una presentazione al Pantagruel di via Lanza e una mostra alla Comunità Ebraica di Casale Monferrato. Sono già in vendita i biglietti sul sito di CasaleComics&Game, completamente rivisto per l’occasione.

 

Drink and Draw con i protagonisti del fumetto

Per chi non vuole aspettare giugno per incontrare un po’ di protagonisti di Casale Comics, venerdì 20 maggio, a partire dalle 19 alla Cascina Dionigi, a Lu e Cuccaro Monferrato, l’organizzazione di mON ha programmato un Drink and Draw con nomi di tutto rispetto: Andrea Ferraris (Disney, Coconino Press), Federica Di Meo (una delle più famose mangaka Italiane, pubblica con Panini), Gea Ferraris (Edizioni BD), Sergio Cabella (Disney Italia), Bianca Burzotta (famosissima per le sue provocanti Pin up tutte curve), Bianca Maria Costa Barbè e Gabriele Faoro (collettivo l’Inghippo).

Il Drink and Draw è un format, in cui ci si siederà ai tavoli insieme ai disegnatori e a ciascuno dei presenti verranno dati fogli e matite per produrre lavori a tema. Saper disegnare non è importante, l’importante è la voglia di mettersi in gioco e divertirsi. Per informazioni e prenotazioni 339 1075153.

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

.