Lunedì 08 Agosto 2022

L'accordo

Casale - Granadero Baigorria, gemellaggio dal Monferrato all'Argentina

Sabato scorso la firma ufficiale

02 Agosto 2022 ore 11:14

di Marco Bertoncini

granadero-casale

CASALE - È stato firmato ufficialmente sabato 30 luglio il gemellaggio tra le città di Casale Monferrato e Granadero Baigorria (Argentina), che tra i fondatori, alla fine dell'Ottocento, ha visto le famiglie Secco e Negri di Casale Monferrato.

La sottoscrizione, in formato elettronico, è avvenuta durante una videoconferenza tra i due sindaci, Federico Riboldi e Adriàn Maglia.

Con il primo cittadino casalese era presente Mariano Secondo, che vive a Casale ma è originario di Granadero Baigorria. 

L’atto, tra l’altro, prevede «di rafforzare i legami culturali, sociali, educativi, commerciali e di amicizia tra le Parti, nonché la collaborazione nelle aree di reciproco interesse» e di farlo «attraverso lo scambio di informazioni, di documentazione, di materiali, di esperienze e di buone prassi che consentono l'arricchimento e l'apprendimento reciproco».

Al via il gemellaggio tra Casale e Granadero Baigorria

L'accordo di cooperazione è stato approvato dal consiglio comunale

Il percorso del gemellaggio era partito dall'idea del giornalista Hugo Cravero, direttore di 'El Urbano Digital', autore di alcune ricerche iniziate ben 8 anni fa. Nel 2015 c'era stata una prima videoconferenza con l'ex sindaco Titti Palazzetti, ma il cammino vero e proprio verso il gemellaggio era ripartito solo quattro anni più tardi, nel 2019, con il nuovo primo cittadino. 

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

La tragedia

Incidente: muore Marco, il fratello di Simone Breggion

06 Agosto 2022 ore 09:04
.