Lunedì 08 Agosto 2022

Tartufo

In Valle Ghenza da ora il ‘percorso del Trifulau’ tradotto in 4 lingue

I dieci pannelli informativi che lo compongono sono stati realizzati anche in inglese, francese e tedesco, oltre che in italiano

03 Agosto 2022 ore 08:53

di Redazione

Percorso-del-Trifulau

VALLE GHENZA - Scoprire le caratteristiche e le peculiarità del tartufo ora è possibile anche per i turisti non italiani in Valle Ghenza. In questi giorni lungo il ‘Percorso dei Trifulau’ che si sviluppa proprio in questa parte del territorio monferrino, terra di tartufo bianco, sono state rese disponibili finalmente le traduzioni dei dieci pannelli informativi lungo la camminata anche in inglese, francese e tedesco. I visitatori stranieri potranno infatti inquadrare il Qr-Code dedicato, per visualizzare online le traduzioni dei singoli testi.

Il percorso si sviluppa per circa 4 chilometri e affronta diverse tematiche tra cui: cos’è il tartufo e qual è il suo ciclo riproduttivo, quali sono i principali tipi e quali i suoi principali nemici e molto altro. La realizzazione è ad opera dell’Unione Collinare ‘Terre di Vigneti e Pietra da Cantoni’ (Rosignano, Frassinello, Cella Monte e San Giorgio) e dell’Associazione Tartufai Valle Ghenza.

La valorizzazione e la promozione del tartufo saranno inoltre protagoniste delle azioni di ‘Rosignano accoglie: saperi e sapori in Monferrato’, il progetto legato al Bando Borghi del Pnrr di cui il Comune è tra i vincitori. Per maggiori informazioni sul percorso: https://www.unionevignetiecantoni.al.it/it-it/vivere-il-territorio/cosa-vedere/il-percorso-dei-trifulau-in-valle-ghenza-51870-1-68dca19d424e6fb4768787da1604d54a.

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

La tragedia

Incidente: muore Marco, il fratello di Simone Breggion

06 Agosto 2022 ore 09:04
.