Venerdì 07 Ottobre 2022

Mirabello

'PeM! Festival': questa sera la finale del music contest

Appuntamento al Country Sport Village dalle ore 21

21 Settembre 2022 ore 07:26

di Fabiana Torti

'PeM! Festival': questa sera la finale del music contest

Sono ancora tanti gli eventi in programma con il festival 'PeM - Parole e Musica in Monferrato', che proseguirà fino al 1° ottobre.

Questa sera, l'appuntamento è con la novità di quest'anno: la finale del 'PeM Music Contest', il concorso musicale per giovani artisti della provincia di Alessandria, si svolgerà dalle 21, al Country Sport Village di Mirabello, in strada Comunia 30. 

A confrontarsi saranno Nicola Project e L'ottico nella sezione “Rock, indie e d’autore” e Nyko Ascia e Roma in quella “Urban”. Ai due vincitori del 'PeM Music Contest' va una targa e vari bonus, a partire da una borsa di studio di 500 euro a copertura di costi relativi all’attività musicale.

La giuria sarà presieduta da Paolo Archetti Maestri degli Yo Yo Mundi e sarà inoltre composta da Alberto Angelino (Il Monferrato), Marcella Bertozzi (La Vita Casalese), Clarissa Deleani (Radiogold), Enrico Deregibus (direttore artistico di Pem), Giulia Di Leo (La Stampa), Daniela Esposito (Ufficio stampa musicale e giornalista), Francesco Lopena (Radiogold) e Fabiana Torti (Il Piccolo).

Dunque, una bella occasione per scoprire le nuove proposte musicali che offre il territorio

I finalisti

Nicola Project

Nicola Coppola, alias Nicola Project, comincia il suo percorso musicale nel 2007 alla scuola secondaria di primo grado 'Giovanni Pascoli' di Valenza seguendo le lezioni del corso di coro scolastico. L’anno successivo entra nel coro giovanile 'Gaiamusica', associazione musicale attiva sul territorio alessandrino e nazionale. Inizia inoltre lezioni di vocalità (canto lirico) prima con la soprano Clara Bertella poi con la docente del Conservatorio 'A. Vivaldi' di Alessandria, Monica Elias ed infine con la soprano Inui Sumireko.

Nel 2009 si avvicina allo studio del pianoforte prima sotto la guida del Maestro Renato Contino ed in seguito, presso il Conservatorio 'Antonio Vivaldi', con la professoressa Greco. Continua poi la sua formazione da autodidatta concentrandosi sulla musica leggera e sul jazz. Nel 2015 fonda 'I PassoCarrabile', band, compagnia teatrale ed associazione cultural-musicale in cui ricopre il ruolo di cantante, chitarrista e compositore.

È autore dello spettacolo 'Tra le Corde del Tempo', un viaggio che ripercorre la storia della musica attraverso brani iconici eseguiti live da un’orchestra ed accompagnati da opere d’arte visive e coreografie. L’opera è stata eseguita in diversi teatri del nord Italia come il Teatro Municipale di Casale Monferrato, il Teatro Sociale di Valenza, Teatro Bossatis di Volvera e l’Auditorium Berrettarossa di Soci (AR). Con il gruppo partecipa a diversi concorsi vincendo nel 2017 il primo premio al concorso 'Music&Young' di Ferrara con il suo brano 'Il blues dei luoghi comuni' e nel 2018 il primo premio al concorso indetto da LeffeGiovani (BG) 'Primo Maggio Music Day'. All’attivo diverse collaborazioni con G.A.S.A. (Giovani Alessandrini Si Attivano), associazione nata con l’intento di rilanciare la cultura e l’arte nei locali nella città di Alessandria con serate di musica, live painting e mostre e con l’associazione culturale SpringUp di Valenza (AL).

Dal 2016 è direttore del coro 'FuoridalCoro', realtà facente parte dell’associazione 'Gaiamusica', con cui ha partecipato a diverse manifestazioni nella provincia di Alessandria. Sempre nel 2016 segue il corso di direzione corale tenuto dal Maestro Roberto Berzero presso il Liceo 'Cairoli' di Pavia. Dal 10 luglio 2018 al 22 luglio 2018 partecipa alle lezioni tenute dagli insegnanti del Berklee College of Music in occasione di 'Umbria Jazz 2018' seguendo i corsi di canto jazz, pop, R&B e gospel.

A settembre 2018 nasce il suo nuovo progetto musicale solista 'Nicola Project' con cui ha intrapreso i lavori di composizione e registrazione del suo primo EP. Il 2 febbraio 2020 rilascia il suo singolo di debutto 'Tutti nei Guai', brano interamente autoprodotto e registrato presso il V3 Recording di Treville, disponibile su tutte le piattaforme streaming.

L'Ottico

L’Ottico è l’alter ego di Alessandro Principato. Cantautore di Valenza che porta nelle orecchie di chi lo ascolta sonorità alternative rock, con influenze elettroniche e testi che spaziano dalla vita quotidiana alle tematiche sociali.

Dopo alcune esperienze all’interno di gruppi punk e post rock come bassista, cantante e compositore, durante gli anni dell’università al DAMS di Torino, scrive musiche per spettacoli teatrali e performance del collettivo artistico Dove e Quando, di cui è membro. Successivamente, si dedica al proprio progetto solista, di cui produce interamente i brani. Un condensato di adolescenza punk e amplificatori distorti, viaggi in autostop e scoperta di suoni, oscillatori ed esseri umani. Un po’ di vita vera, un po’ di sogni e un po’ di autoironia.

Nyko Ascia

Rapper, deejay, sound engineer. Nyko Ascia è un fanatico di musica black nato ad Alessandria. Nel 2007, a 13 anni, inizia a scrivere e comporre i suoi primi brani rap. Dal 2008 ad oggi ha militato nella Sabotaggio Squad, nella CrossWay Squad e nella sua attuale crew Seri-Al Rappers attiva dal 2012. Nel 2014 entra a far parte del soundsystem reggae alessandrino Natty Roots con il quale vince la coppa del 'Run Di Clash' a Milano nel 2015. Negli anni di attività Nyko Ascia ha collaborato, nelle sue produzioni soliste o in quelle dei Seri-Al. Rappers, con M-1 Dead Prez, Chef Ragoo, Willy Valanga, Albert Punx, Blanki, Andrea Fusini, Luna Denaro, Og Draxio, Wilston Drex, Mikey Da Gama, Dj Lucky Lup, Noize D, Dj The Funky Penguin, Mike Fc, Davide Fabbrocino, The Inspector Ugo, Astro, Mario Bullet, Drk, Veleno Killer e molti altri.

Negli anni di attività, da solo o con uno dei suoi progetti, si è esibito a Parigi, Tolmin, Lugano, Amsterdam, Enna, Milano, Torino, Genova, Bologna, Alessandria, Trento, Reggio Emilia, Empoli, Vercelli, Bergamo, Brescia, Cesenatico. All'attivo ha diversi prodotti discografici fra album e mixtape. I suoi due album da solista sono “Stay rebel” del 2013 e “Schiavi di noi stessi” del 2021.

Roma

Pietro Romagnoli, in arte Roma, nasce a Casale Monferrato il 20 agosto 2001. Studia Medicina a Torino ed è convinto che «convinto che la musica sia capace di fare uscire tutto ciò che non si vede o che non si legge o impara da nessuna parte». Con ALE, ovvero Alessandro Re, suo producer e migliore amico, dal 2019 facciamo musica e ci accendiamo con la speranza di
fare accendere tante altre persone, condividendo cosa viviamo, cosa abbiamo da dire e cosa abbiamo dentro.

Dopo avere imparato le basi di questo mondo bellissimo con i prime take nel 2019, nell’estate 2020 è uscito il loro primo EP, 'Onda e Giglio', seguito poi dall'album 'Nuvole' nel 2021.

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Il lutto

Ospedale, è morto il dottor Vecchio

06 Ottobre 2022 ore 10:40
.