Sabato 06 Giugno 2020

BASKET A2

Lnp lancia il contest #Leggende

I tifosi scelgono online il giocatore simbolo di Derthona e Junior

Lnp lancia il contest #Leggende

ROMA - Campionati fermi. Si gioca on line. La Lega Nazionale Pallacanestro ha lanciato un divertente contest digitale per i tifosi delle squadre del campionato di A2. Obiettivo, eleggere la leggenda dell’A2, tra i giocatori simbolo – di ogni tempo e categoria - dei vari club.

Nella prima fase i club hanno deciso i sedici giocatori da mettere in concorso tra i propri tifosi. Alla fine verrà eletta la leggenda che accederà alla seconda fase. La seconda del contest diventerà nazionale, con «in campo»» i vincitori di ogni singolo club; e che a quel punto si sfideranno per la conquista del titolo do «Leggenda tra le Leggende».

Derthona storico

Derthona più legato al passato nelle scelte rispetto al recente. Questi i favolosi 16 (accoppiati nella sfida diretta per ruolo) scelti dal club: Lonardo- Garri, Maghet- Campeggi, Cermelli- Gibertini, Tava-Moncalvi, Barbino-Fornasari, Carboni-Naumoski, Marina-Gioria, De Ros-Marco Ghisolfi.

Nella prima sfida che ha aperto il contest, i voti dei tifosi hanno premiato il recente capitano Luca Garri che ha duellato (55 contro 45) con Giovanni Lonardo. Il secondo ottavo di finale vede in gara una guardia storica come Nereo Maghet e il capitano degli anni della Serie B Michele Campeggi. Oggi (si volta fino alle 24 sui canali social del club) si saprà chi dei due accederà ai quarti di finale del tabellone affrontando Luca Garri.

La predominanza è per i protagonisti degli anni ruggenti delle minors, rispetto ai giocatori delle stagioni di Serie A. Va detto che i giocatori recenti sono coinvolti in un contest parallelo lanciato dal club bianconero per eleggere il miglior quintetto.

Junior recente

Più legate alla storia recente, invece, le scelte operate dalla Junior Casale. Tra i sedici migliori, infatti, ci sono solo quattro bandiere storiche del club. Gli altri 12 fanno parte della recente cavalcata rossoblù di Serie A. Questi gli accoppiamenti: Martinoni-Motto, Ware-Tomassini, Hickman-Claudio Valentini, Nnamaka-Piercarlo Ogliaro, Pierich-Martinetti, Malaventura-Janning, Blizzard-Pinkins, Formenti- D’Addezio. Le scelte hanno subito scatenato dibattito tra i tifosi per l’esclusione di questo o quel beniamino.

Nella prima sfida Niccolò Martinoni ha avuto la meglio su Marcello Motto, accedendo ai quarti di finale. Oggi votazione aperta tra playmaker: Casper Ware contro Giovanni Tomassini. Si vota fino alle 9 di domani sui canali social del club.

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

L'editoriale

I medici e gli infermieri costretti
al silenzio

29 Maggio 2020 ore 08:24
Lavoro

Le offerte di lavoro del Centro per l'Impiego

31 Maggio 2020 ore 10:16
.