Giovedì 21 Gennaio 2021

Il lutto

Valenza e il mondo della gioielleria in lacrime: è morta Gabriella Colombo Damiani

Valenza e il mondo della gioielleria in lacrime: è morta Gabriella Colombo Damiani

VALENZA - Valenza e il mondo della gioielleria sono in lutto per la morte, avvenuta ieri, di Gabriella Colombo Damiani, insieme al marito Damiano (scomparso ormai da parecchi anni) volto e cuore pulsante della seconda generazione alla guida della Maison.

Aveva combattuto a lungo contro il Covid Gabriella che con il marito nella vita come nel lavoro, si completava a vicenda unendo cura del dettaglio e propensione all'innovazione. Alla guida dell'azienda ci sono i figli Silvia, Guido e Giorgio.

La nota diffusa dal Gruppo

"Il suo contributo è stato fondamentale nella creazione e nella gestione della rete commerciale in cui ha introdotto la propria visione personale creando con i clienti un rapporto basato su stima e fiducia: la sua attenzione al lato umano era così particolare che tutti ne hanno sempre riconosciuto e apprezzato
l’inconfondibile vitalità, umanità e generosità. Per lei, Damiani era una fucina di idee, un luogo dove prendono vita progetti e insieme si raggiungono traguardi importanti: con il suo spirito determinato unito al suo gioioso entusiasmo era capace di coinvolgere e appassionare i propri figli e i collaboratori facendoli sentir parte della Famiglia Damiani. Chi l’ha conosciuta sa che aveva sempre una parola ed un gesto buono per tutti ed è stata una moglie, una madre ed una nonna eccezionale. Proprio grazie ad un suo disegno, alla sua passione orafa e alla sua sensibilità estetica, nel 1976, Damiani si è aggiudicata con “Shark”, un prestigioso Diamonds International Award: primo premio di una lunga serie di vittorie ineguagliate che hanno permesso alla Maison italiana di esprimere la propria eccellenza a livello internazionale".

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

La lettera

Il direttore rimette
il mandato

17 Gennaio 2021 ore 16:49
Il video

Quargnento: il procuratore e la tragedia

15 Gennaio 2021 ore 11:06
.