Mercoledì 16 Giugno 2021

L'evento

Parte il conto alla rovescia per il ventesimo 'Coniolo Fiori'

Il mercato florovivaistico del paese monferrino nel weekend del 15 e 16 maggio

Parte il conto alla rovescia per il ventesimo 'Coniolo Fiori'

CONIOLO – La primavera monferrina quest’anno arriva in ritardo. Sarà infatti Coniolo Fiori il primo vero evento che (forse) segnerà la rinascita di tutto il Casalese. E il countdown non solo è già partito, ma è sempre più in dirittura d’arrivo visto che la ventesima edizione è prevista per il weekend del 15 e 16 maggio.

I cartelli c’è all’ingresso del paese lo ricordano e se anche la zona è ‘gialla’, i colori saranno infiniti, così come i profumi. Sicurezza e qualità sono le radici su cui si fonda l’atteso appuntamento, una delle prime manifestazioni del settore a livello regionale. Il Mercato Florovivaistico Agricolo ed alimentare si svolgerà interamente all’aperto animando l’intero centro storico, vie e panoramiche piazzette. Gli ampi spazi garantiranno il giusto distanziamento ma in tema di sicurezza l’accesso sarà presidiato (con misurazione della temperatura) e poi a ogni stand sarà presente gel igienizzante.

Inoltre, i volontari garantiranno il rispetto delle norme in vigore. «Proprio per assicurare il più ampio distanziamento verrà limitato il numero dei banchi, che saranno 55 invece dei tradizionali 90. Tutti accomunati dalla qualità, originalità e peculiarità dei prodotti» assicura il sindaco Arles Garelli. Ad organizzare l’evento, nato nel 2001 come evento caratterizzante di Riso & Rose, è proprio il Comune d’intesa con l’associazione ‘Coniolo è…’, presieduta da Cristiano Cortello, e con la collaborazione di Agostino Giusto, forte dell’esperienza nel settore florovivaistico

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Il lutto

Dentista morto di infarto

11 Giugno 2021 ore 16:05
.