Sabato 18 Settembre 2021

L’esposizione

91 ritratti di Omar Ronda alla Sinagoga di Casale

Domani l’inaugurazione in presenza di Barbara Greggio, assessore di Biella

91 ritratti di Omar Ronda alla Sinagoga di Casale

CASALE - La stagione culturale della Comunità Ebraica di Casale prosegue alle 16:30 di domenica 27 giugnocon l’inaugurazione della mostra di opere dell’artista Omar Ronda, scomparso nel 2017.

L’esposizione dal titolo “Nobel Prize Frozen” sarà ospitata nella Sala Carmi di vicolo Salomone Olper. Verranno esposti 91 ritratti dedicati ai tantissimi premi Nobel di famiglia ebrea che si sono succeduti dalla prima edizione del premio nel 1901 a oggi, progetto a cui Ronda aveva iniziato a lavorare proprio nel 2017 e mai completato (le opere avrebbero dovuto essere 124).

I ritratti fanno parte del ciclo dell’artista chiamato Frozen Portrait: realizzati con tecnica mista sono stati pubblicati in un catalogo edito da Skira e curato da Vittoria Cohen.

A presentare la mostra il 27 giugno sarà Barbara Greggio, Assessore alle Attività Produttive, e territori UNESCO della Città di Biella. Ronda era infatti nato nel 1947 a Portula, in provincia di Biella. La mostra sarà visitabile fino al 25 luglio. L’ingresso all’incontro è libero, si consiglia la prenotazione. Per informazioni contattare 0142 71807 o l’email segreteria@casalebraica.org .

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Polizia

Sente le voci e prende a sprangate il cugino che dorme

09 Settembre 2021 ore 15:26
.