Lunedì 20 Settembre 2021

Carabinieri

I militari intervengono per una lite domestica: in casa trovano armi e droga

Denunciato un pensionato 64enne

I militari intervengono per una lite domestica: in casa trovano armi e droga

CERRINA - I Carabinieri della Stazione di Cerrina hanno denunciato in stato di libertà per minacce, detenzione illecita di sostanze stupefacenti e detenzione illegale di armi e munizioni, un pensionato sessantaquattrenne residente nel casalese. I militari, intervenuti nel Casalese per una lite in famiglia tra l'uomo e la propria compagna, minacciata dallo stesso, hanno rinvenuto nella sua disponibilità una carabina ad aria compressa, una pistola a salve con 5 cartucce e una balestra, tutto di libera vendita, nonché un fucile calibro 9 'flobert' più vario munizionamento, illegalmente detenuti (in quanto l'uomo è risultato già colpito dal divieto di detenzione armi e munizioni emesso dalla Prefettura di Alessandria).

Nello stesso contesto gli uomini dell’Arma hanno rinvenuto altresì, nella disponibilità del pensionato, 85 grammi di sostanza stupefacente tipo hashish.

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Castelletto d’Orba

Incidente di caccia: un uomo
trasportato in ospedale, è grave

19 Settembre 2021 ore 16:30
.