Lunedì 20 Settembre 2021

L'iniziativa

Rosignano: il Comune aiuta i giovani a realizzare i loro progetti

Nell'ambito di 'Progettiamo Giovane', co finanziato da Fondazione Cassa di Risparmio di Alessandria

Rosignano: il Comune aiuta i giovani a realizzare i loro progetti

ROSIGNANO – Il Comune di Rosignano erogherà fino a 1500 euro per i cinque progetti presentati da una decina di giovani rosignanesi con meno di 30 anni e accolti nel terzo step di ‘Progettiamo Giovane’ : l'opportunità offerta dall’ente e co finanziata da Fondazione Cassa di Risparmio di Alessandria.

I progetti, tutti ammessi dalla Commissione comunale preposta, dovranno trovare attuazione entro fine anno, quando saranno rendicontati al Comune che erogherà il contributo  per ciascun progetto effettivamente realizzato .

 «Come già accaduto nei due precedenti step di Progettiamo Giovane - commentano dal Comune - la qualità delle proposte presentate dai nostri giovani appare davvero alta, e rispondente ai requisiti posti da Comune e Fondazione: iniziative e progetti da realizzare nel settore sociale e di valorizzazione del territorio».

Quali sono questi progetti? Il primo sarà incentrato sul pittore locale Camillo Pagliano, nel centenario della sua nascita : non solo il censimento delle opere  dell'artista locale, molte delle quali inedite,  ma anche una riscoperta ‘critica’ della sua produzione pittorica, ricostruendone  anche il percorso umano e artistico. 

Passando quindi al secondo, in ‘Visit Rosignano’ saranno poi coinvolti più attori: prevede un articolato percorso di visita del borgo con nuovi ed innovativi punti di interesse, con il diretto coinvolgimento dei turisti e dei visitatori che diverranno così loro stessi  ‘protagonisti’ del percorso di visita proposto dai giovani accompagnatori.

Ancora un celebre rosignanese sarà protagonista del terzo progetto: un’approfondita ricerca archivistica e una sintesi storica sul giovane schiavo riscattato Michele Amatore, a cui si affiancherà la prosecuzione della raccolta delle ‘fonti orali’ (specifico settore del ricco Archivio Storico Rosignanese)  con interviste alle persone più anziane della comunità per fissare in modo certo i  piccoli e grandi avvenimenti di oltre mezzo secolo fa.

Altro progetto di qualità sarà una raccolta di poesie composte da un giovane autore monferrino che sarà completata da altri inediti in poesia e prosa di autori locali, con lo scopo di rappresentare attraverso le emozioni e le sensazioni letterarie il  piccolo microcosmo locale, ricco di suggestioni e di sentimenti a volte celati nell'ombra.

 Non da ultimo, il progetto sui ‘murales’: anche in questo caso si tratta dell'ambizione di due giovani artisti di strada di esprimere emozioni e sensazioni, interpretare i luoghi e gli spazi aperti, attraverso l'arte e la fantasia che permetterà loro di trasformare in elementi attrattivi angoli e luoghi sino ad ora nascosti ed anonimi.

 

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Castelletto d’Orba

Incidente di caccia: un uomo
trasportato in ospedale, è grave

19 Settembre 2021 ore 16:30
.