Lunedì 20 Settembre 2021

Lavoro

Occimiano: i camionisti di Cabiati e Cabilog sono in sciopero

Occimiano: i camionisti della Cabiati sono in sciopero

OCCIMIANO - Alle prime ore del mattino di oggi a Occimiano è iniziato lo sciopero dei camionisti dipendenti della Cabiati di Occimiano e della Cabilog (società cooperativa che si occupa di trasporto).

"I lavoratori chiedono l'applicazione del ccnl di settore al posto del "contratto pirata" Unci, un'indennità di trasferta di 45 euro giornalieri, il corretto pagamento di malattia, infortunio e straordinari, il rispetto della loro dignità di lavoratori che non si sono mai fermati un giorno durante la pandemia. Tanta è la rabbia e la determinazione di questi lavoratori nel volere l'immediata apertura di un tavolo di confronto con le aziende che in maniera provocatoria si son dette disponibili alla trattativa solo a partire dal 1 settembre. Se a luglio e ad agosto si deve lavorare, a luglio e ad agosto si può trattare" spiegano da Adl Cobas di Alessandria, l'Associazione per i Diritti dei Lavoratori Cobas con un post sui social.

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Castelletto d’Orba

Incidente di caccia: un uomo
trasportato in ospedale, è grave

19 Settembre 2021 ore 16:30
.