Mercoledì 29 Giugno 2022

La dinamica

Il sorpasso e poi l’investimento del pedone sulle strisce

Sta meglio il 23enne ferito nell’incidente davanti alla Stazione alessandrina

Il sorpasso e poi l’investimento del pedone sulle strisce

ALESSANDRIA - Si sta delineando la dinamica dell’incidente avvenuto all’ora di pranzo davanti alla Stazione ferroviaria.

La Bmw, condotta da un alessandrino di 32 anni, stava procedendo dalla rotonda del cavalcavia del Cristo verso la stazione quando si è trovata di fronte alcune auto che si stavano fermando in prossimità degli attraversamenti pedonali. Invece di arrestare la marcia, avrebbe sorpassato sulla destra spostandosi poi sulla sinistra falciando il pedone (un 23enne di origini senegalesi ma cittadino italiano che abita a Mirabello Monferrato) che stava attraversando sulle strisce.

Investito davanti alla stazione: gravissimo

Traffico rallentato, sul posto gli agenti della Municipale 

Dopo l’urto lo ha trascinato sul cofano per una ventina di metri. Poi il giovane è stato scaraventato a terra.

Il 23enne è stato subito soccorso dai medici del 118 e trasportato in codice rosso all’ospedale. Le condizioni sono apparse subito gravissime, poi, fortunatamente, sono migliorate con il trascorrere delle ore. E gli accertamenti hanno permesso di appurare che non ha riportato fratture, ma lesioni.

Sul posto, per i rilievi di legge, sono intervenuti gli agenti della Polizia Municipale.

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Castelnuovo Scrivia

Ragazzo non rientra a casa dopo la piscina: ritrovato poco fa

18 Giugno 2022 ore 22:52
Lo spoglio

Giorgio Abonante
nuovo sindaco di Alessandria

27 Giugno 2022 ore 00:14
.