Domenica 19 Gennaio 2020

La decisione

Filippi lascia il Pd e va con Renzi

L'ex presidente della Provincia: "Rimango convintamente di centrosinistra" 

Filippi lascia il Pd e va con Renzi

ALESSANDRIA - L'ex presidente della Provincia, Paolo Filippi, lascia il Pd e segue Matteo Renzi nella sua avventura con Italia Viva. 

L'ex esponente 'dem' lo ha annunciato sul suo profilo social con questo pensiero: "Dopo tanto pensarci, credo sia giusto dire che aderisco a Italia Viva. Ho partecipato al Congresso formativo del Pd nel 2006. Da Dc a Popolari a Margherita a Pd. Ho incontrato e lavorato con tanti amici. Ho sopportato tanti avversari. Rimango convintamente di centrosinistra. Ma credo che il futuro sia con Renzi. Un caro saluto a tutti e un buon lavoro a chi sceglierà un altra strada.

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Buona notizia

Con un "Gratta", a Solero
vinti 500.000 euro

10 Gennaio 2020 ore 10:15
In Tv

Una Monferrina
ai "Soliti Ignoti" su Rai Uno

09 Gennaio 2020 ore 21:02
.